Laser training

  • 12 Risposte
  • 1829 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Laser training
« il: Ottobre 17, 2011, 10:35:05 pm »
Salve a tutti
sto cercando una soluzione, economica se possibile, per realizzare sulla mia carabina un sistema laser che mi permette di allenarmi a casa, spazio permettendo; avevo pensato al sistema LaserLyte e volevo sapere se è possibile farlo interagire con un monitor lcd/led, come se fosse un bersaglio con la possibilità di registrare i movimenti/oscillazioni del laser, un po come le consolle.

posto un po di link
http://www.who-sells-it.com/cy/laserlyte-2646/2011-laser-sights-23578/page-6.html


http://bulletin.accurateshooter.com/2008/12/anschutz-laser-rifle-training-system/

*

Andreaf75

  • Sezione C
  • Hero Member
  • *
  • 2451
  • NRA IT member 145 Andrea Forti
Re:Laser training
« Risposta #1 il: Ottobre 17, 2011, 10:49:19 pm »
Ammazza, sempre più tecnico ;) thie' ;D

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Laser training
« Risposta #2 il: Novembre 28, 2011, 06:40:36 pm »

*

Luigi Loffredo

  • Sr. Member
  • ****
  • 1075
  • NRA IT member 591
Re:Laser training
« Risposta #3 il: Novembre 29, 2011, 10:28:15 am »
L'unica cosa che mi chiedo è quanto siano affidabili quei laser. Il profilo esterno che va in camera cartuccia è semplice da fare, l'allineamento del laser (supponiamo a 100m) lo vedo molto difficile, diciamo più che altro costoso, quindi mi chiedo i laser economici a che punto possano essere affidabili  :-X

ps. ho preso questo a meno di 30 euro: NcStar Laser Bore Sight 308 Winchester (vedremo come funziona)

*

Goodtime

  • Jr. Member
  • **
  • 352
  • Carpe diem, trote gnam - Capo d'Orlando (ME)
Re:Laser training
« Risposta #4 il: Novembre 29, 2011, 11:43:51 am »
Guarda, ne ho provato diversi, compresa la cartuccia: il metodo migliore rimane quello del baricentro dei tre colpi (secondo me....)

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Laser training
« Risposta #5 il: Novembre 29, 2011, 12:12:33 pm »
ma il laser simula la caduta della palla?

*

Spooky 8

  • Jr. Member
  • **
  • 730
  • Usque ad finem NRA IT member 93
Re:Laser training
« Risposta #6 il: Novembre 29, 2011, 12:52:50 pm »
ma il laser simula la caduta della palla?

 ;D ;D no  ;D

*

Luigi Loffredo

  • Sr. Member
  • ****
  • 1075
  • NRA IT member 591
Re:Laser training
« Risposta #7 il: Novembre 29, 2011, 12:58:17 pm »
ma il laser simula la caduta della palla?

Magari con specchi opportunamente posizionati si potrebbe anche fare  ;D

L'utilità che hanno certe cose, almeno il motivo per cui ne ho preso uno (curiosità a parte), è tarare l'ottica a 25/50m ... o vedere se le torrette funzionano o meno  ;)

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Laser training
« Risposta #8 il: Novembre 29, 2011, 01:39:48 pm »
no infatti mi pareva strano  ;D..
secondo me anche a 50 mt non va bene per tarare l'ottica, la palla inizia a cadere appena fuori dalla volata, mentre il laser è un fascio teso..percio' a 50 mt sarà sempre piu' in alto dell effettivo punto di impatto di una palla vera. lo vedo utile nelle armi corte..

*

Luigi Loffredo

  • Sr. Member
  • ****
  • 1075
  • NRA IT member 591
Re:Laser training
« Risposta #9 il: Novembre 29, 2011, 02:43:22 pm »
Un conto sono quelli esterni, quindi come sistema di puntamento ... e presumo abbiano possibilità di essere tarati considerando la caduta della palla ad una certa distanza (un po come avviene per le mire metalliche e ... presumo in maniera minore ... con le ottiche)

Tutt'altro sono le 'cartucce laser' da inserire al posto della normale cartuccia che, a mio modo di vedere, possono solo servire a tarare serraggio anelli e montaggio ottica in fase di prima installazione, ovviamente a determinate distanze ... la successiva taratura va poi fatta con cartucce sparate e prendendo in considerazione pesi palle, quantitativi e tipologie di polveri usate ... sempre che il tiratore (nel mio caso) faccia sempre i medesimi sbagli  ;D

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Laser training
« Risposta #10 il: Novembre 29, 2011, 04:35:30 pm »
Tutt'altro sono le 'cartucce laser' da inserire al posto della normale cartuccia che, a mio modo di vedere, possono solo servire a tarare serraggio anelli e montaggio ottica in fase di prima installazione, ovviamente a determinate distanze ... la successiva taratura va poi fatta con cartucce sparate e prendendo in considerazione pesi palle, quantitativi e tipologie di polveri usate ... sempre che il tiratore (nel mio caso) faccia sempre i medesimi sbagli  ;D

per questo basta togliere l'otturatore e guardare attraverso la canna..cosi risparmi i soldi del laser  :)

*

Spooky 8

  • Jr. Member
  • **
  • 730
  • Usque ad finem NRA IT member 93
Re:Laser training
« Risposta #11 il: Novembre 29, 2011, 05:34:25 pm »
per questo basta togliere l'otturatore e guardare attraverso la canna..cosi risparmi i soldi del laser  :)

Bravo  ;)

Tutt'altro sono le 'cartucce laser' da inserire al posto della normale cartuccia che, a mio modo di vedere, possono solo servire a tarare serraggio anelli e montaggio ottica in fase di prima installazione,

Mi potresti spiegare questo passaggio ?
Grazie

*

Luigi Loffredo

  • Sr. Member
  • ****
  • 1075
  • NRA IT member 591
Re:Laser training
« Risposta #12 il: Novembre 30, 2011, 09:35:20 am »
Premesso che è una cosa che ho pensato ma non ancora avuto modo di provare

1. ottica con torrette messe in posizione centrale
2. carabina fissata e stabile
3. inserisco il laser in camera di cartuccia ed accendo (diciamo 10m, nel corridoio di casa, su un foglio millimetrato ?)
4. dovrei avere il centro del reticolo alla stessa distanza tra centro canna e centro ottica

se non mi trovo verifico che le guide siano messe bene e torno a sistemare il tutto, in teoria la mia slitta picatinny non dovrebbe generare errori evidenti

5. sposto le torrette portando il centro reticolo sul punto rosso
6. inizio a stringere gli anelli e verifico che il centro del reticolo non si sposti
7. se il reticolo si sposta significa che stò serrando di più alcune viti rispetto le altre

8. poligono a 25 - 50m
9. sposto il reticolo sul punto rosso
10. inizio a sparare e dovrei essere più o meno già in linea

11. sposto a 100m e non dovrei essere molto fuori, dovrei solo compensare la caduta della palla

... poi magari la pensata è sbagliata  ;D