Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"

  • 21 Risposte
  • 4854 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Giuseppe Marino

  • Hero Member
  • *****
  • 4665
  • La Spezia NRA IT member 3
    • www.nrai.it
Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« il: Agosto 30, 2010, 09:04:34 pm »
In Italia purtroppo solo in pochi hanno potuto avere l'occasione di effettuare tiri a lunga distanza per così dire "extreme" sia a causa dei pochissimi campi/luoghi idonei sia in considerazione delle attrezzature necessarie

senza richiedere alcuna "conferma"  :D,  basandoci dunque solo sulla sincerità e fiducia reciproca quali sono i vostri "record" di distanza ? ovvero a che distanza massima avete posizionato o individuato un bersaglio (il buon vecchio sasso ....) e lo avete colpito?

diciamo che visto che questo è un forum dedicato al tiro a lunga distanza, ritenendo i 1000 metri una distanza "normale" .... consideriamo in questa discussione solo tiri effettuati su bersagli posti a distanza maggiore di 1000 metri .... "extreme" ....

vediamo chi è andato più lontano .....

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #1 il: Agosto 30, 2010, 09:23:24 pm »

.338 LM a quasi 897 m/s in una giornata di tiro al "cav"
Colpito un sasso di circa 50x70(misurato con il reticolo) a 1657 m.
Tre colpi di "avvicinamento",  e poi colpito per due volte consecutive. Giornata ventosa  con oltre 12 mph
Tiro inclinato di 6 gradi.

*

Wehrwolf

  • Jr. Member
  • **
  • 195
  • Davanti il baratro, dietro un branco di lupi
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #2 il: Agosto 31, 2010, 08:11:36 am »
Complimenti Ale, bel tiro. Un cinghialozzo di passaggio sarebbe rimasto a guardare le margherite... ;D Franz

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #3 il: Agosto 31, 2010, 08:20:39 am »
Scusate, correggo la distanza perchè ricordavo male: ho controllato ora il log book.
La distanza di ingaggio era 1608 m.

*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7205
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #4 il: Agosto 31, 2010, 10:24:02 am »

.338 LM a quasi 897 m/s in una giornata di tiro al "cav"


a Varano casomai...

*

sniper338

  • Jr. Member
  • **
  • 170
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #5 il: Ottobre 12, 2010, 11:05:14 pm »
Provato sabato il mio 22-250  meccanica Remington su calciatura AICS. Distanze variabili dai 500 ai 700 mt. Bersagli statici del diametro di una decina di cm polverizzati al primo o al max secondo colpo. Vento non molto forte.  Alle solite distanze bersagli in movimento con continua correzione colpi vicinissimi ma nessun abbattimento. E' veramente una sensazione ed una difficoltà stratosferica al  confronto di sparare ad un gong. Per me è una sensazione ed un divertimento senza paragoni.

*

sniper338

  • Jr. Member
  • **
  • 170
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #6 il: Ottobre 12, 2010, 11:16:16 pm »
Dimenticavo.....provato anche il Leica CRF 1600. FAVOLOSO !

*

M

  • Visitatore
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #7 il: Gennaio 02, 2011, 07:59:36 pm »
Il tiro piu' lungo che ho fatto ?

1.313 metri su piastre 30x40 con il 338Lm , ma a quella distanza e su quelle dimensioni di bersaglio e' un' po' frustrante , su 10 colpi sono andati a segno solo 4 ..... il proiettile attraversava 4 vallate .....

Lo stesso giorno , stessi bersagli a 850 metri , primo colpo a segno , poi a 970 metri , primo colpo a segno .

M.out

*

Alessio B.

  • Jr. Member
  • **
  • 224
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #8 il: Gennaio 03, 2011, 06:13:38 pm »
..... il proiettile attraversava 4 vallate .....

hehe, altro che frustrante.... in queste condizioni si possono mettere da parte i calcoli e le misure e affidarsi alla fortuna. Prevedere tutto diventa impossibile.

Purtropo dalle nostre parti, gli unici posti dove si può sparare a più di 1000m sono in montagna, con tutti i problemi che ne derivano.

...e poi vedi i video dei cugini americani, che in quelle distese piatte di deserto e prateria tirano a 1500y con un 308.....

*

M

  • Visitatore
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #9 il: Gennaio 03, 2011, 06:38:56 pm »
hehe, altro che frustrante.... in queste condizioni si possono mettere da parte i calcoli e le misure e affidarsi alla fortuna. Prevedere tutto diventa impossibile.

...in effetti e' un'po'cosi' .... non e' solo la distanza infatti che pesa in un tiro del genere e , nonostante tutto , quella maledetta piastra cosi' lontana l'abbiamo fatta suonare diverse volte , ma e' un tiro affidato piu' alla fortuna che non al calcolo , certo e' che se invece che una piastra 30x40 c'era un'automobile i colpi erano tutti dentro ......

M.out

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #10 il: Gennaio 10, 2011, 04:15:03 pm »
Giusto per rendere l'idea nel riquadro rosso erano posizionate le piastre da 30x40, colpite varie volte, 12 su 20, gli altri tiri fuori di poco....... in effetti a quella distanza andrebbero utilizzate un po' piu' grosse.






questo invece era un gong a 726 metri....... il cerchio e' di circa 15 cm, li con il mio HTR ho messo a segno diversi colpi tra cui una bella serie di 9 su 10....... con un bel primo hit a canna fredda, con Jboc spotter




*

pagliaccio

  • Newbie
  • *
  • 49
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #11 il: Gennaio 10, 2011, 04:49:48 pm »
Proprio un bel posto, ci sono varie distanze o è possibile sparare solo alla massima distanza?

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #12 il: Gennaio 10, 2011, 04:54:54 pm »
le distanze sono infinite.......dai 100 ai 2000, con la possibilita' di effettuare anche tiri molto inclinati.

quel giorno per comodita' abbiamo messo i bersagli a distane variabili dai 485 ai 1340 circa, spesso ci sono strade che consentono di posizionare i gong, altrimenti si cammina un po', ma e' un territorio ancora da scoprire bene.

*

pagliaccio

  • Newbie
  • *
  • 49
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #13 il: Gennaio 10, 2011, 04:57:58 pm »
Che tu sappia c'è la possibilità di andare a sparare o è zona privata?

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #14 il: Gennaio 10, 2011, 05:01:48 pm »
zona privata, io sono stato invitato.

*

pagliaccio

  • Newbie
  • *
  • 49
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #15 il: Gennaio 10, 2011, 05:04:50 pm »
beato te

*

Pilone

  • Newbie
  • *
  • 30
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #16 il: Gennaio 10, 2011, 09:06:06 pm »
immagino che tutto questo sia possibile solo con porto di fucile per caccia, o si potrebbe fare anche con quello per t.a.v.

*

pagliaccio

  • Newbie
  • *
  • 49
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #17 il: Gennaio 10, 2011, 10:58:13 pm »
Io penso anche con il TAV, si spara a piastre mica a tetrapodi!

*

colt1978

  • Visitatore
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #18 il: Gennaio 10, 2011, 11:01:17 pm »
con un'assicurazione RC .... e TAV.

*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7205
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #19 il: Gennaio 10, 2011, 11:49:35 pm »
Non proprio, alcune cose sono dettate dal buon senso, altre dalla legge.

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #20 il: Gennaio 10, 2011, 11:58:09 pm »
per quello che riguarda il nostro evento, il proprietario del fondo privato e " recintato " ha chiesto il permesso a forze dell'ordine, che hanno dato l'ok dopo che il questore di competenza ha chiesto parere a un famoso giudice, autorizzati anche da comunita' montana.
Poi in quel caso e nei futuri esponenti delle forze dell'ordine sono stati/saranno dei nostri.


*

M

  • Visitatore
Re:Le vostre esperienze di "extreme long range shooting"
« Risposta #21 il: Febbraio 15, 2011, 03:02:24 pm »
Giornata ventosa  con oltre 12 mph , Tiro inclinato di 6 gradi.
........... ho controllato ora il log book.La distanza di ingaggio era 1608 m.

Ciao,

solo per curiosita' , e per fare un paragone con i dati del mio log book , mi puoi dire il calibro , la palla e la sua velocita' al vivo di volata , l'elevazione e la deriva per un tiro simile (  bersaglio 50x70 , distanza 1608 metri , vento a circa 20 Kmh , angolo di sito di 6° )  ?

Avevi uno spotter ?

Grazie,

M.out