Ottica per tiro a lunga distanza

  • 82 Risposte
  • 13648 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Giuseppe Marino

  • Hero Member
  • *****
  • 4665
  • La Spezia NRA IT member 3
    • www.nrai.it
Ottica per tiro a lunga distanza
« il: Agosto 22, 2010, 10:55:18 am »
L'ottica da montare sulla propria carabina per l'effettuazione del tiro a lunga distanza deve avere delle caratteristiche tecniche peculiari. Quali secondo voi devono essere dette caratteristiche. Mi rendo conto che il discorso possa essere molto vasto ed articolato, comunque iniziamo col discutere ......

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #1 il: Agosto 22, 2010, 01:57:20 pm »
Posso iniziare con il distinguere per le due tipologie principali di tiro LR

- Tiro Statico sulla carta: Ottima qualità delle lenti, robustezza meccanica, sufficiente elevazione per raggiungere le 1000 y o i 1000 m, alti ingrandimenti (40 o piu'), regolazioni a 1/4 o 1/8 di moa, reticolo molto fine se non target dot.

- Tiro Lon Range Dinamico : Qualità delle lenti, indispensabile e comprovata robustezza meccanica per resistere agli urti e alle intemperie; elevazione sufficiente per raggiungere le distanze piu' estreme, Reticolo generoso tipo P4 L o P4 F Mill dot/mill radian, regolazioni metriche( 1 click= 1 cm a 100 m).

*

Giuseppe Marino

  • Hero Member
  • *****
  • 4665
  • La Spezia NRA IT member 3
    • www.nrai.it
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #2 il: Agosto 22, 2010, 07:12:32 pm »
a questo punto direi che potrebbe essere utile riportare di seguito qualche modello specifico in modo da fornire agli interessati un valido ausilio per la scelta

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #3 il: Agosto 23, 2010, 01:35:34 am »
che si tiri su carta o su gong molti ingrandimenti potrebbero limitare tantissimo in presenza di fenomeni come il MIRAGGIO..... che purtroppo al di la di quello che è il nostro bersaglio può essere presente e di conseguenza impedire una corretta valutazione del punto di mira.

poi bisogna anche tenere conto che non sempre elevati ingrandimenti danno elevate prestazioni,in condizioni tipiche di bassa illuminazione, la pupilla si dilata di un certo valore, un cannocchiale che presenti un valore di uscita pupillare inferiore al valore di cui si è dilatata la pupilla comporterà delle penalizzazioni e quindi ciò che pensiamo sia un bene, alti ingrandimenti, sono invece un danno......

sul mio spotting scope  Leupold MARK IV il valore di ingrandimento in cui si ha la massima resa è il 30x........ nonostante l'obiettivo arrivi a 40x.....

e sempre per esperienza personale in una giornata di tiro ormai al tramonto gli alti ingrandimenti dello spotting scope mi impedivano di vedere i buchi sulla carta a soli 250 metri........ cosa che invece riuscivo a vedere ad ingrandimenti più bassi.....




*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #4 il: Agosto 23, 2010, 03:24:56 pm »
a questo punto direi che potrebbe essere utile riportare di seguito qualche modello specifico in modo da fornire agli interessati un valido ausilio per la scelta

io posso dirti le mie esperienze: mi sono orientato,su consiglio di amico parecchio esperto, su una NXS 3.5-15x50 sul 308w e sul 338 LM sono in procinto di rimanere sempre sul marchio Nightforce con una NXS 5.5-22x50 .. un po perchè hanno un buon alzo (100 moa per la 5.5-22 e 110 moa per la 3.5-15), un po perchè hanno una qualità delle lenti molto buona (non ai livelli di zeiss,ma va bhe :D ) e un po perchè meccanicamente sono fantastiche...costano un po ma secondo me sono soldi ben spesi, come diceva qualcuno: un ottimo fucile con una mediocre ottica è sempre indietro ad un discreto fucile con un ottima ottica. :D

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #5 il: Agosto 23, 2010, 03:51:54 pm »
Non metto in discussione che NF sia un'ottima ottica, con il vantaggio di avere anche qualche moa/mill in piu' di altre marche.
Ma in Italia si trovano al prezzo di una Shmidt&Bender, che notoriamente ha robustezza meccanica superiore, lenti fantastiche e con un servizio di garanzia superlativo.
Per NF non si puo'dire la stessa cosa.

Non nego però che se dovessi trovarne una a prezzi piu' vantaggiosi non esiterei ad affiancarla ad un'arma SWS perchè comunque rimane tra le ottiche al top.

 :)

*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7205
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #6 il: Agosto 23, 2010, 03:58:53 pm »
NF ha senso in USA dove prendi due NF con il prezzo di S&B, in Europa al prezzo uguale il rapporto prezzo/qualità/servizio è a favore della S&B.

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #7 il: Agosto 23, 2010, 04:22:25 pm »
Il prezzo simile alle S&B l'ho notato anche io dopo aver preso la 3.5-15 :P! Pero' quest anno mi sono fatto portare a casa da un amico che è stato negli stati uniti degli anelli da 30 mm max50 della badger e vorrei usarli...se fanno tubi da 30 mm s&b ci farei un pensierino...ma mi sa che sono tutti da 34 percio' rimango su NF, anche se non ho rimpianti o altro perchè come dicevi è tra le ottiche al top.

*

M

  • Visitatore
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #8 il: Agosto 23, 2010, 06:57:39 pm »
......... anche se non ho rimpianti o altro perchè come dicevi è tra le ottiche al top.

Buon per te , se togli il fatto che non hanno l'hand stop ne' il FFP (  entrambe caratteristiche aggiunte alla gamma solo molto molto recentemente e su uno o due modelli soltanto ) e un tubo da 30mm invece che da 34mm e lenti piu' scadenti degli S&B .... pur costando uguale a gli S&B.

Forse la prox volta non darei cosi' tanto retta al tuo amico super-esperto ......

M.out

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #9 il: Agosto 23, 2010, 08:57:28 pm »
Grazie dei consigli M, pero' preferisco ascoltare le dritte di chi usa questi fucili di mestiere piuttosto che i consigli di chi commenta in tono polemico quasi tutti i thread. ;)
Poi Giuseppe ha scritto che voleva modelli in particolare,e io possedendo la NF ho introdotto questa.Tutto qui.

*

M

  • Visitatore
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #10 il: Agosto 23, 2010, 11:44:51 pm »
Chi li usa per mestiere quasi sempre non ci capisce niente, ne ho avute troppe prove , per cui quello non e' un merito , per quanto riguarda la polemica o meno , beh , e' una quetsioe di punti di vista , io esprimo le mie opinioni supportandole con i fatti invece che con le chiacchere , tutto qui.

M.out

P.s.: ma se per te la NXS senza hand stop , senza FFP , con un tubo da 30mm , e con le torrette counter-clockwise da 1/4MOa va' beneil primo ad essere contento sono io .

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #11 il: Agosto 24, 2010, 12:59:18 am »
"P.s.: ma se per te la NXS senza hand stop , senza FFP , con un tubo da 30mm , e con le torrette counter-clockwise da 1/4MOa va' beneil primo ad essere contento sono io . ..... "  ;)

quello che M ha evidenziato sono caratteristiche molto importanti.... e che in un certo contesto possono creare parecchi problemi......  Nemesis se non lo hai già fatto prova a tirare a bersagli dai 150 a 900 metri, passando per i 345, 634, 693, 845... ( numeri a caso )........ rapidamente, magari passando da quello a 345 a quello a 845 per poi tornare a quello a 150.....

con qualcuno che ti da le correzioni in  MILS e tu se vuoi sfruttarle devi tenere l'ottica al massimo ingrandimento ( se la tua è sul 2 PF )........ e con il campo visivo ristretto ci metti un sacco di tempo a cercare ed acquisire il bersaglio.....

oppure se te le da in MOA devi continuamente contare.... arrivando ad un punto che non sai più come sono messi i reticoli....

( cose viste sul campo )

in quello che ti dico non vedere una polemica..... ma sono riscontri oggettivi di uso sul campo di un'ottica nightforce, che poi facciano vedere la foto dell'ottica bucata da un proiettile e che ancora funziona è un altro discorso......




*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3587
  • Potenza
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #12 il: Agosto 24, 2010, 11:31:09 am »
L'unica S&B della serie PM II ad avere il tubo da 30 mm è la 10x42 fissa. Concordo anch'io sul fatto che, visti i prezzi, da noi conviene S&B. Qualcuno mi sa spiegare bene la faccenda dello "zero stop"? Seguendo e mettendo in pratica quello che dice il manualetto non sono arrivato a capo di niente.
Ottica S&B 5-25x56 con torretta Double Turn e click da 1 cm/100 metri.

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #13 il: Agosto 24, 2010, 12:33:30 pm »
"P.s.: ma se per te la NXS senza hand stop , senza FFP , con un tubo da 30mm , e con le torrette counter-clockwise da 1/4MOa va' beneil primo ad essere contento sono io . ..... "  ;)

quello che M ha evidenziato sono caratteristiche molto importanti.... e che in un certo contesto possono creare parecchi problemi......  Nemesis se non lo hai già fatto prova a tirare a bersagli dai 150 a 900 metri, passando per i 345, 634, 693, 845... ( numeri a caso )........ rapidamente, magari passando da quello a 345 a quello a 845 per poi tornare a quello a 150.....

con qualcuno che ti da le correzioni in  MILS e tu se vuoi sfruttarle devi tenere l'ottica al massimo ingrandimento ( se la tua è sul 2 PF )........ e con il campo visivo ristretto ci metti un sacco di tempo a cercare ed acquisire il bersaglio.....

oppure se te le da in MOA devi continuamente contare.... arrivando ad un punto che non sai più come sono messi i reticoli....

( cose viste sul campo )

in quello che ti dico non vedere una polemica..... ma sono riscontri oggettivi di uso sul campo di un'ottica nightforce, che poi facciano vedere la foto dell'ottica bucata da un proiettile e che ancora funziona è un altro discorso......

Davide, non ho mai detto che non siano caratteristiche importanti, ma come detto anche da M, queste caratteristiche sono state introdotte anche da NF: il FFP è introdotto sulla 3.5-15 e se nn sbaglio sulla 5.5-22, cosi come l'hight speed zero stop. Poi sulla qualità scadente delle lenti, è una cosa piuttosto relativa dato che anche su altri forum d'oltreoceano ci sono centinaia di thread NFvsS&B e non mi pare ci sia questa differenza abissale(anche perchè se non sbaglio negli ultimi 5 anni la Wimbledon Cup è stata vinta da SWS equipaggiati con NXS, lo so che non è un esempio cruciale,ma per dire che cosi schifo non fa). E se devo essere sincero non ho capito il perchè un tubo da 30 mm è peggiore di un tubo da 34 mm .
Comunque non ho mai detto che S&B fosse una brutta ottica, solo che, stupidamente forse, sono uno che si affeziona al marchiodato che con la 3.5-15 mi sono trovato veramente bene. :)

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #14 il: Agosto 24, 2010, 12:44:16 pm »
in topic passati e su altro forum ho sempre detto che percepire la differenza di trasmissione della luce tra un'ottica e l'altra è quasi una cosa impossibile...... ( ottiche di alto livello ) che NF abbia introdotto gli upgrade è buona cosa..... alla fine il singolo si abitua a ciò che utilizza e ne tira fuori il meglio..... avevo capito che tu avevi i vecchi modelli, e con quelli un certo tipo di tiro diventa complicato.

*

M

  • Visitatore
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #15 il: Agosto 25, 2010, 03:30:54 pm »
Nemesis ,

ho fatto tanti errori , ho speso tanti soldi in cose sbagliate o non adatte a quello che cercavo ,la cosa mi e' servita pero' molto , in base all'esperienza che mi sono fatto poi usandole queste cose ho oggi ben chiaro cosa e quando mi puo'essere utile questo o quello .

Una delle ragioni che mi porta ad essere presente sui piu' importanti forums mondiali di TLD/sniper e a scrivere volutamente polemico e brusco e' quella di dare " una sveglia " , o un "bump" come dicono i nostri amici americani , condividendo le mie esperienze  , cercando di far evitare a gli altri gli errori che ho fatto io ,  esperienze non sentite raccontare da amici fantasmagoricamente molto esperti che poi alla prova dei fatti tanto esperti non devono essere ......

Anch'io ho un NXS , la reputo una buona ottica , ma sorpassata , datata .

E' vero , anche la NF ha prodotto un FFP con hand-stop ma molto molto dopo la S&B , e' arrivata allo stato dell'arte con un ritardo che mi lascia molto perplesso , ma questo e' un altro discorso , dovendo oggi comperare ottiche di livello superiore atte al TLD mia opinione e' che ce ne siano soltanto due "papabili" per le caratteristiche e il rapporto qualita'/prezzo e la NF non e' fra queste.

Tutto qui ,

M.out

*

cicastol

  • Jr. Member
  • **
  • 110
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #16 il: Agosto 25, 2010, 09:27:55 pm »
in topic passati e su altro forum ho sempre detto che percepire la differenza di trasmissione della luce tra un'ottica e l'altra è quasi una cosa impossibile......

Si notano bene anche le piccole differenze di trasmissione di luce tra un'ottica e l'altra,l'unico problema è che devono essere affiancate con gli stessi ingrandimenti e lo stesso soggetto inquadrato,dando rapide occhiate a tutte e due,questo è l'unico metodo per vedere le differenze tra 2 o più ottiche, un'occhio allenato riesce a scorgere anche le più piccole sfumature!! ;)
(ricordo ancora quando parlai con un noto birdwatcher Italiano  per un kowa dato in prova per una recensione  l'accuratezza  delle sue osservazioni visuali nel cogliere i più piccoli particolari) :o

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #17 il: Agosto 26, 2010, 02:41:50 am »
............ dovendo oggi comperare ottiche di livello superiore atte al TLD mia opinione e' che ce ne siano soltanto due "papabili" per le caratteristiche e il rapporto qualita'/prezzo e la NF non e' fra queste.

Tutto qui ,

M.out

Appunto, TUA opinione...non condivisa da me...e da moltissimi altri :)

*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7205
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #18 il: Agosto 26, 2010, 09:58:12 am »
Nemesis e M, mi pare che vi siate espressi e che siate su opinioni differenti e non conciliabili, mi pare superfluo continuare oltre.

Comunque se ci sono "molte" persone che sono convinte che il rapporto prezzo/qualità/prestazioni/servizio sia a favore della NF, sono solo contento per loro... così magari in futuro compreremo a minor prezzo e ancora miglior rapporto le S&B  ;D

Cicastol, l'unico modo per vedere le differenze di qualità tra lenti quando lo scarto di riflessione tra loro è come in questi caso di un 2/3 % lo puoi fare solo all'imbrunire quando questa percenuale ti permette di notare i 4/5 minuti in più in cui riesci ancora a vedere con una e l'altra no... certo per differenze di riflessione 40% come può esserci tra un ottica di qualità e una pessima... anche un accecato la trova...

*

M

  • Visitatore
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #19 il: Agosto 26, 2010, 02:04:08 pm »
Appunto, TUA opinione...non condivisa da me...e da moltissimi altri :)

Bene , goditela , tanto non c'e' peggior sordo di chi non vuol sentire .

M.out

*

cicastol

  • Jr. Member
  • **
  • 110
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #20 il: Agosto 26, 2010, 02:23:05 pm »
Nemesis e M, mi pare che vi siate espressi e che siate su opinioni differenti e non conciliabili, mi pare superfluo continuare oltre.

Cicastol, l'unico modo per vedere le differenze di qualità tra lenti quando lo scarto di riflessione tra loro è come in questi caso di un 2/3 % lo puoi fare solo all'imbrunire
No,questo è solo la maniera più evidente e facile per chi non è pratico.
Per lavoro(sono tecnico strument. osservativa) conosco anche gente che ad un'analisi visuale di un'ottica riesce ad anticipare i risultati del  test interferometrico con buona approssimazione,differenze anche minime si possono tranquillamente vedere con un'occhio esperto,certo non è per tutti. .....

*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7205
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #21 il: Agosto 26, 2010, 03:30:11 pm »
Differenze di trasmittenza di un 2 o 3% sullo spettro totale in pieno giorno si possono distinguere ad occhio nudo ?
Tu ci riesci ?
Converrai che il 99% dei tiratori non riesce se non all'imbrunire.

*

cicastol

  • Jr. Member
  • **
  • 110
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #22 il: Agosto 26, 2010, 04:26:46 pm »
Differenze di trasmittenza di un 2 o 3% sullo spettro totale in pieno giorno si possono distinguere ad occhio nudo ?
Tu ci riesci ?
Converrai che il 99% dei tiratori non riesce se non all'imbrunire.
Si  Marco, si riescono a notare anche differenze cosi' minime,pensa cha tra un trattamento riflettente enhanced ed uno dielettrico c'è solo una differenza del max 4%  a dire tanto (95% vs 99%)eppure si nota,ovviamente bisogna essere pignoli ;)

*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7205
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #23 il: Agosto 26, 2010, 04:33:22 pm »
Si ma il concetto è che devi essere del mestiere, cioè non il 99% dei tiratori.

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #24 il: Agosto 26, 2010, 04:39:02 pm »
Citazione da: cicastol
Si  Marco, si riescono a notare anche differenze cosi' minime,pensa cha tra un trattamento riflettente enhanced ed uno dielettrico c'è solo una differenza del max 4%  a dire tanto (95% vs 99%)eppure si nota,ovviamente bisogna essere pignoli ;)

O almeno ci deve essere qualcuno del mestiere che ti spiega quali differenze cogliere.

Io non ci riuscirei se non osservando la differenza al crepuscolo :)

*

kaysersose

  • Newbie
  • *
  • 43
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #25 il: Agosto 29, 2010, 12:25:51 am »
Ciao a tutti

Sono un neofita e vorrei comprarmi un'attrezzatura che mi consenta di imparare velocemente .. insomma un' ottima attrezzatura.
Mi sto per comprare un 700 police e vorrei spendere il giusto per una ottima ottica .. sino a ieri conoscevo solo Swarovsky, leupold e konus (in ordine di importanza) .... oggi sono venuto a conoscenza di NightForce e Shmidt&Bender.... ma anche volendo dove potrei trovarle?? le armerie che frequento di solito non le hanno e potrebbero farmi aspettare due mesi per averle. Avete qualche info utile?

*

kaysersose

  • Newbie
  • *
  • 43
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #26 il: Agosto 29, 2010, 12:41:01 am »
... continuando con quanto chiesto precedentemente ... che ingrandimento dovrei scgliere per poter in futuro fare qualche garetta e potermi togliere soddisfazioni anche con altri calibri es. 338 .. cosa che spero di fare tra qualche tempo?? grazie  in anticipo. Ciao a tutti.

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #27 il: Agosto 29, 2010, 12:19:53 pm »
... continuando con quanto chiesto precedentemente ... che ingrandimento dovrei scgliere per poter in futuro fare qualche garetta e potermi togliere soddisfazioni anche con altri calibri es. 338 .. cosa che spero di fare tra qualche tempo?? grazie  in anticipo. Ciao a tutti.

22-25x secondo me sono giusti per un tiro anche lungo :)

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #28 il: Agosto 29, 2010, 02:00:07 pm »
Per Shmidt&Bender puoi sentire l'importatore ufficiale che l'armeria Lugli di Mortizzuolo (Mo); Dimar armi; Parini.
Se non ce le hanno dovrai comunque aspettare tre mesi prima possano avere un riassortimento.

Per NightForce c'è Bersaglio Mobile ma qualunque armeria nel tempo massimo di un mese te la puo' fare avere.

Io consiglio sempre S&B piuttosto che NightForce. Sebbene si equivalgano come prezzo S&B è qualitativamente e oggettivamente migliore, sia meccanicamente, sia come qualità delle lenti.

Le S&B le puoi scegliere: 4-12x50 - 4-16x50 - 5-25x56.
Possibilmente reticolo p4 F o L , torrette da 1 click = 1 cm

*

kaysersose

  • Newbie
  • *
  • 43
Re:Ottica per tiro a lunga distanza
« Risposta #29 il: Agosto 29, 2010, 04:22:17 pm »
Ok grazie a Nemesis e Alessandro

vedrò ri recuperare il budget per una S&B 5-25X56 ... vediamo se si può avere a pezzi buoni ... altrimenti dovrò montare (provvisoriamente) una modesta Leupold VXIII (sicuramente più accessibile).

Mi appresto a sondare il mercato

ciao