Gli step della ricarica

  • 51 Risposte
  • 9489 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Gli step della ricarica
« il: Ottobre 12, 2010, 10:53:30 am »
Salve a tutti,
vorrei chiedere la vosta collaborazione per creare un topic (multimediale, foto e magari qualche video) con le varie fasi della ricarica, partendo dal bossolo sparato, la pulizia del bossolo,  come effettuare la corretta regolazione dei vari dies, la ricalibrazione neck e full, come misurare headspace ecc ecc

so già a priori che è dura, per il tempo che bisogna dedicare, ma sopratutto seguire un novellino  ;D
cordialmente foxtrot

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #1 il: Ottobre 12, 2010, 05:33:20 pm »
1°step Pulizia dei bossoli
Ho preso 40 bossoli della Norma e li ho messi nel Tumbler con la graniglia per 2ore, terminato il processo, non avendo il compressore, li ho lavati con acqua corrente, con uno scovolo in nylon ho fato un po di passate all'interno, dopo averli asciugati esternamente, li ho infornati a 100°C per un 1/2 oretta, non contento del tumbler li ho lucidati con il Sidol e della paglietta fine.


*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #2 il: Ottobre 12, 2010, 05:39:03 pm »
Allego le immagini delle precedenti fasi

[allegato eliminato]

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #3 il: Ottobre 12, 2010, 05:50:16 pm »
2°step ricalibratura dei bossoli, pulizia sede innesco
qui sò cavoli amari, in quanto bisogna regolare il neck sizing die, io l'ho fatto ma non so se è corretto o meno!!!
qui ho bisogno di voi

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3587
  • Potenza
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #4 il: Ottobre 12, 2010, 06:06:47 pm »
Che neck sizer hai? Io, nell'attesa di trovare dei Redding Competition, mi sto arrangiando con un normale full RCBS, regolato per ricalibrare circa 3/4 della lunghezza del colletto.

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #5 il: Ottobre 12, 2010, 06:09:05 pm »
ho i LEE deluxe fanno sia neck che full, visto e considerato che i bossoli hanno sparato una sola volta, penso che non occorre fare il full;
perchè solo i 3/4 del colletto e non tutto?

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3587
  • Potenza
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #6 il: Ottobre 12, 2010, 06:18:41 pm »
Con i dies che ho adesso è d'obbligo, poiché sono full, quindi ricalibrerebbero tutto il bossolo. Comunque anche la redding dice di ricalibrare solo una parte del colletto, per far centrare il collo nella camera con la parte non ricalibrata. (Parliamo ovviamente di bolt action).

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #7 il: Ottobre 12, 2010, 06:21:20 pm »
ok, se ti posto la foto di un bossolo ricalibrato, riesci a capire se il collo e tutto o parzialmente ricalibrato, io non riesco a vedere quella differenza come nel manuale Ricaricare.

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3587
  • Potenza
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #8 il: Ottobre 12, 2010, 06:27:33 pm »
In genere si vede benissimo, la parte ricalibrata sembra "strisciata", ad ogni modo basta misurare in vari punti con un calibro centesimale e ti rendi conto se è ricalibrato o no. Piccolo consiglio: segnati prima la misura di un bossolo sparato, ma non ricalibrato, così sei certo della base di partenza.

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #9 il: Ottobre 12, 2010, 06:39:31 pm »
pictures...

[allegato eliminato]

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #10 il: Ottobre 12, 2010, 06:45:40 pm »
seil neck va fatto a 3/4,ho il presentimento di reimpostare il die d'accapo :'( :'( :'(

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #11 il: Ottobre 12, 2010, 06:49:42 pm »
adesso faccio il neck ai bossoli sellier&b, lunghi 51.40mm, mi hanno creato non pochi problemi in fase di estrazione!!!

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #12 il: Ottobre 12, 2010, 07:02:43 pm »
si vedono un paio di striature sul colletto

[allegato eliminato]

*

Trizio e Caio

  • Jr. Member
  • **
  • 625
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #13 il: Ottobre 12, 2010, 07:05:49 pm »
Ciao FoxTrot, scusa non ho capito perché dopo aver passato i bossoli nel tumbler li hai lavati.
Io li passo nel tumbler con graniglia per... sino a quando me lo ricordo, oppure imposto un timer per un paio di ore, anche tre.
Se vuoi vedere i bossoli belli lucidi, piuttosto di usare la paglietta uno ad uno, metti un po di Sidol nel tumbler con la graniglia, lascia girare senza bossoli per amalgamare ed sciogliere i grumi che si formano per un 15min poi aggiungi i bossoli.
Probabilmente non farai cadere i bossoli nel fango mentre spari, potrebbe bastare passarli con uno straccetto sul colletto, se non sono tantissimi.

Io il Full o nel mio caso il Body, lo faccio solo quando i bossoli sono duri in estrazione, lo farei a quei S&B che sono stati duri.
Forse anche una trimmatina, non so se 51,4 per la tua carabina è una misura accettata.
Questo è come mi regolo io, aspettiamo anche altri pareri.

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #14 il: Ottobre 12, 2010, 08:09:41 pm »
ho resettato i die, rivedo tutto d'accapo

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3587
  • Potenza
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #15 il: Ottobre 13, 2010, 07:26:44 am »
Un po' di "strisce" si vedono (poco per la qualità dell'immagine) sull'ultima immagine che hai postato. Se controlli con la luce che si riflette sul bossolo dovrebbe essere molto evidente la superficie su cui ha "lavorato" il die.

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #16 il: Ottobre 13, 2010, 11:14:59 am »
Si in effetti il collo presenta quattro striature lievi, dovute al lavoro del die, presente su tutti i bossoli ricalibrati, penso che mi sono fossilizzato sui 3/4...

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #17 il: Novembre 03, 2010, 08:24:00 pm »
Salve a tutti, oggi ho fatto la mia prima ricarica, poche cartucce, per i bossoli ho fatto solo il neck, pensavo peggio, ci è voluto più tempo a dirlo che a farlo,
sierra smk 168gn
bossoli norma
inneschi cci brlr
42gn n140 ( lo so che sono pochi)
oal 71.24mm

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3587
  • Potenza
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #18 il: Novembre 04, 2010, 07:09:26 am »
Perché dici che 42 grs di N-140 sono pochi? Con 41,5 grs e la tua stessa palla ho visto risultati decorsi a 100 m con una CZ da caccia. Se tiri sul "lungo" forse conviene cambiare palla.

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #19 il: Novembre 04, 2010, 11:30:31 am »
Forse ho detto una cavolata, o forse no, analizzando i bossoli di risulta ho notato che erano tutti affumicati, quindi ho supposto che 42gn eran pochi...molto probabilmente ci saranno infiniti motivi non legati alla quantità della carica....

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3587
  • Potenza
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #20 il: Novembre 04, 2010, 12:30:16 pm »
Se è affumincato solo il colletto (e anche un po' di spalla) non ti preoccupare, va tutto bene. ;)

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #21 il: Novembre 06, 2010, 06:31:13 am »
Salve, continuo ad utilizzare questo topic e rendervi partecipi sulle mie prime ricariche :-[,

ieri sera mi ero messo all'opera con la ricarica, faccio tutte le procedure, verifica dei bossoli, pulizia con il tumbler ecc ecc una volta dosati i bossoli, vado per inserire la palla, affondava nel bossolo, su trenta bossoli solo 2 sono riusciti bene;
Da cosa dipende questo? forse il neck sizer?
poi ho provato con il die full, l'ho regolato a modo mio, si fatica un po, ho fatto solo due bossoli per prova e sembra essere tutto ok;
c'è modo di recuperare i bossoli, separandoli dall'innesco intatto?
programma della giornata comprare bossoli nuovi, visto che ho utilizzato i norma delle cartucce  commerciali
saluti, foxtrot

*

franz.

  • Jr. Member
  • **
  • 175
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #22 il: Novembre 06, 2010, 08:29:55 am »
I norma delle "cartucce commerciali" sono ottimi!!! Forse i migliori.
franz.

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #23 il: Novembre 07, 2010, 07:46:39 am »
Certo che sono buoni!!!
in primis sono onesto con me stesso, sarà stato in mio errore, indubbiamente...

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #24 il: Novembre 07, 2010, 07:40:10 pm »
Problema risolto, bossoli innescati recuperati,
sono riuscito a ricalibrare, di pochi millimetri, il colletto utilizzando un dies full,
mercoledi pomeriggio proviamo...

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #25 il: Novembre 10, 2010, 06:53:48 pm »
oggi ho ricaricato una po di cartucce, vari free bore,
per le foto vi mando un link, con il mac ancora devo capire come si rimpiccioliscono
http://www.facebook.com/album.php?aid=76082&id=1662636903

solo che ho fatto caso ad una cosa, una volta tarato il die inseritore, non tutte le cartucce mi venivano con la stessa lunghezza, es. il lotto del fb 72,50 mi oscillavano di 0,1+/- e così gli altri lotti;
a mio avviso penso che sia dovuto al metodo di come chiudo la cartuccia,

quando appoggiavo la palla nel colletto, facevo salire il pistone fino al contatto con il die,

altre volte invece come sentivo il contatto palla-dies, abbassavo il pistone ruotavo il bossolo e lo mandavo in chiusura; con l'ultimo metodo avevo una cartuccia più corta, mentre con il primo metodo la lunghezza combaciava con quella da me scelta.
spero di essere stato chiaro...
attendo lumi...

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3587
  • Potenza
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #26 il: Novembre 11, 2010, 07:00:45 am »
Piccole variazioni di OAL sono molto frequenti, poiché le palle non hanno tutte la medesima lunghezza, prova a misurarle prima del caricamento.

*

ijboc

  • Jr. Member
  • **
  • 476
  • NRA IT member 21
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #27 il: Novembre 11, 2010, 08:06:20 am »
Confermo quanto ti dice Typhoon, specie se la misurazione viene effettuata sulla punta apicale senza averla "normalizzata". Ultimamente ho preso l'abitudine di misurare sull'ogiva (dopo aver selezionato per peso e conformazione le palle in modo da raggrupparle per gruppi omogenei) con l'apposito attrezzo da montare su una delle due lame del calibro.

*

maverickfb

  • Visitatore
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #28 il: Ottobre 10, 2011, 07:49:30 pm »
visto che mi sto avvicinando alla ricarica, ne aprofitto per chiedervi una cosa, i bossoli del 338lm che siano lapua,norma,winchester, quante volte si possono ricaricare? ::)
questo potrebbe essere un'ottimo topic, per far impare a noi neofiti, i vari passaggi per la ricarica! però vedo che è andato a sparire!

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2223
  • NRA IT member 43
Re:Gli step della ricarica
« Risposta #29 il: Ottobre 10, 2011, 08:08:34 pm »
il topic l'ho aperto io e poi non ho più scritto :-[ me culpa
quelli che vedi sono una parte di procedimenti che adesso, su alcuni li reputo sbagliati,
il sidol per i bossoli, manco dovessero sfilare!!! ::)
adesso ho una lavatrice ad ultrasuoni lyman, va un amore.... :)
mettere i bossoli nel forno, mhhhh in inverno si potrebbe fare, a temperatura bassa,
oppure il buon phon, che ho appeso al chiodo, ogni tanto mi ritorna utile;

è andato a sparire perchè, secondo me uno deve capire "da se" determinate cose,
poi i suggerimenti mi sono arrivati, solo che io sono cocciuto e se non sbaglio
con le mie mani......
es: typhoon mi diceva di usare il dies full per ricalibrare il colletto, io manc pà cap
il procedimento di una persona non è uguale a quella mia, tua ecc ecc
cmq in altri topic si è parlato di tutte le fasi per la ricarica....
per il 338lp non so dirti nulla...