Debriefing Bisley 2014

  • 13 Risposte
  • 1412 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Giuseppe Marino

  • Hero Member
  • *****
  • 4665
  • La Spezia NRA IT member 3
    • www.nrai.it
Debriefing Bisley 2014
« il: Settembre 15, 2014, 02:34:49 pm »
Penso che a molti tiratori appassionati del mondo F - Class possa interessare molto un debriefing tecnico - sportivo relativo alle ultime gare svolte in modo da farne tesoro, sia per le prossime gare che si terranno qui in Italia, che per le future gare all'estero ...

La parola dunque ai tiratori appena rientrati a cui rinnovo i miei complimenti per i risultati ottenuti

*

Marksman

  • CdA AITLD
  • Hero Member
  • *
  • 1719
  • NRA IT Member 741 (Amleto Gabellone)
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #1 il: Settembre 15, 2014, 10:10:22 pm »
Appena smaltite le centinaia di e-mail arretrate in ufficio, condividerò le mie impressioni.

*

Giovanni Cassin

  • Jr. Member
  • **
  • 205
  • tessera 317
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #2 il: Settembre 16, 2014, 08:22:15 pm »
Citazione dall'altro topik di Bisley

Giovanni, ho verificato ora che dopo la prova dei 900 della gara a squadre eravamo davanti noi di 3 punti sugli Inglesi. Dobbiamo migliorare molto a 1000 yards..
Solo una considerazione.
Un saluto,Gianfranco

Purtroppo non è solo una considerazione sono punti!
Potermmo cercare di colmare quel distacco con allenamenti in campi da 1000 yard con bandiere da
4,5 metri e pali alti 15 metri! Ma vicini a casa per ora non ci sono! Quindi proviamoci con la teoria fino alla prossima trasferta a Bisley!

*

Giovanni Cassin

  • Jr. Member
  • **
  • 205
  • tessera 317
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #3 il: Settembre 16, 2014, 08:30:32 pm »
Questo è lo statino della gara a squadre

[allegato eliminato]

*

Giovanni Cassin

  • Jr. Member
  • **
  • 205
  • tessera 317
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #4 il: Settembre 16, 2014, 08:39:28 pm »
Gli statini sono due uno ogni quattro tiratori. Come vedete a 900 i punti sono ottimi, a 1000 perdiamo punti per inesperienza nella lettura del campo.  intensità e direzione del vento, luce le possiamo interpretare ma la morfologia del campo che da turbolenze e rimbalzi di aria si impara sul posto e io ho capito ben poco!

*

blacktornado

  • Jr. Member
  • **
  • 624
  • NRA IT Member 223
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #5 il: Settembre 16, 2014, 08:57:18 pm »
Anche io ho capito ben poco. In un certo momento c'erano le bandiere a 90 gradi verso sinistra, il miraggio verso sinistra ed ho fatto un 4 ore 3 !!!
La cosa brutta e' che credo che anche con l'allenamento non si avrà mai la sicurezza matematica ma rimarrà comunque una certa parte di imprevedibilità altrimenti non si spiegherebbe come personaggi del calibro di Costello continuino a fare errori grossi.
Credo che abbia comunque ragione Stefano che non ha senso giocare tutto l'anno a ping pong (con tutto il rispetto del tennis da tavolo) e poi andare a gareggiare a Wimbledon. Per questo motivo sto pensando seriamente di tenere una carabina in UK ed andare un week end al mese a partire da Marzo a fare il campionato Inglese a meno che venga fuori dal cappello un campo da 1000 yards in Italia.
Ritengo che attualmente sopperiamo alla mancanza di esperienza specifica con la meccanica superiore. Ci manca tanto ma ,come si vede dalla gara a squadre FTR ,anche veramente poco.

*

Marksman

  • CdA AITLD
  • Hero Member
  • *
  • 1719
  • NRA IT Member 741 (Amleto Gabellone)
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #6 il: Settembre 16, 2014, 09:15:41 pm »
Pensate per un momento a che livello saremmo se disponessimo di un campo come Bisley!
Una soluzione intermedia, essendomi confrontato anche con gli Inglesi, che cominciano a preoccuparsi sul serio, potrebbe essere quella di filmare il campo con un paio di telecamere (anche smartphone) durante ogni sessione di tiro di allenamento con il commento in parallelo del tiratore per sincronizzare il filmato. Si potrebbe quindi, in fase di debriefing, associare il tiro alla posizione delle bandiere e di tutti gli elementi utili per correlare il punto di impatto con le condizioni atmosferiche istantanee e cercare quindi di stabilire delle regole di riferimento di massima almeno per quel determinato campo.
Non so se mi sono spiegato.

*

Ultimo

  • Jr. Member
  • **
  • 367
  • Giuseppe - Atripalda (AV) tessera NRAI nr.213
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #7 il: Settembre 16, 2014, 11:35:29 pm »
effettivamente quest'ultima proposta la vedo interessante, filmare il tutto visualizzando le bandiere in contemporanea al tiro.
In un video fatto sul campo in uno degli allenamenti, ho eseguito cambi di inquadratura in cui si notano appunto bandiere, tiratore e momento dello sparo, sarebbe buona idea metterne una sul bersaglio in contemporanea al tiro.
E' una prova fattibile  :beer:

Spero di essermi spiegato e di aver compreso l'idea di Marksman  :)

*

Fulvio Cenci

  • Hero Member
  • *****
  • 5250
  • NRA n.4 Salsomaggiore (PR)
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #8 il: Settembre 17, 2014, 10:46:57 am »
non è tanto il campo a 1000m ma le condizioni del terreno del campo.
serve una morfologia di terreno che permetta di osservare i cambi di vento e il miraggio come a Bisley non certo un campo come quello della Pastoria (che è stato attivo fino a quest'anno) con due gole incrociate tra linea di tiro e bersagli.
E' un ragionamento che abbiamo fatto decine di volte.

*

Giovanni Cassin

  • Jr. Member
  • **
  • 205
  • tessera 317
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #9 il: Settembre 17, 2014, 11:10:42 am »
Citazione
intensità e direzione del vento, luce le possiamo interpretare ma la morfologia del campo che da turbolenze e rimbalzi di aria si impara sul posto e io ho capito ben poco!
[/glow]

Purtroppo ce ne siamo accorti!

*

Giovanni Cassin

  • Jr. Member
  • **
  • 205
  • tessera 317
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #10 il: Settembre 17, 2014, 11:17:16 am »
Nella sessione delle 1000 y ho fatto 5 quattro di cui 2 a destra per un lieve calo del vento non visibile dalle bandiere e li ho capiti.
Degli altri 3 ne sono andati due bassi e uno alto senza alcun cambio di luce, miraggio quasi non visibile e bandiere quasi identiche.
i bersagli a me vicini hanno fatto gli stessi errori!!! E questo un pò mi consola, ma avrei preferito capire!

*

Enzo Murdocca

  • Newbie
  • *
  • 65
  • NRA IT member 128
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #11 il: Settembre 17, 2014, 11:22:22 am »
Gli statini sono due uno ogni quattro tiratori. Come vedete a 900 i punti sono ottimi, a 1000 perdiamo punti per inesperienza nella lettura del campo.  intensità e direzione del vento, luce le possiamo interpretare ma la morfologia del campo che da turbolenze e rimbalzi di aria si impara sul posto e io ho capito ben poco!

Come non darti ragione Giovanni...
Più di una volta con bandiere verso sx.. Ho dovuto compensare sempre a sx...
Un aiuto ci è stato dato dal miraggio , ma quando tirava vento vi si formavano dei turbinii... La differenza notevole che abbiamo avuto dai precedenti europei è stata la temperatura.. Mentre a novembre non avevamo colpi alti e bassi, quest'anno a tutti è capitato!!! L'unica spiegazione che posso dare e per via della temperatura diversa e per le termiche sul campo... Molto difficile da interpretare... E poi .. Ma non per ultimo.. La piazzola in cui si sparava.. Nelle ultime sei linee.. Verso la numero 50... Si sparava decisamente meglio.... Per via del bosco laterale di dx... Al centro.. Ci si  barcamenava abbastanza bene... Infine verso la fossa della 17.... Tanti di noi hanno perso molti punti..

Come abbiamo potuto appurare... Noi italiani.. Abbiamo in Italia dei campi fino ad 800y.... Che è la partenza della gara in Inghilterra ... Pertanto il non avere un capo a mille .... Dove potersi allenare con le bandiere  e cartelli regolamentari per quelle distanze.. Fa si che... Tutti prepariamo una munizione precisa ad 800y... Ma.. Tutti siamo ignari di come andrá a mille fino a quando non arriviamo in loco..

*

Fulvio Cenci

  • Hero Member
  • *****
  • 5250
  • NRA n.4 Salsomaggiore (PR)
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #12 il: Settembre 17, 2014, 12:17:49 pm »
scusate, sbaglio o a Pellegrino si stà lavorando ad una linea più lunga? se così fosse basterebbe attendere...

*

dgland

  • Jr. Member
  • **
  • 482
  • DST Member - NRAI 184
Re:Debriefing Bisley 2014
« Risposta #13 il: Settembre 17, 2014, 06:53:35 pm »


... Tutti prepariamo una munizione precisa ad 800y... Ma.. Tutti siamo ignari di come andrá a mille fino a quando non arriviamo in loco..
  :cry: :cry: :cry: