Video tiro propedeutico a 416 metri

  • 18 Risposte
  • 3582 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7196
Video tiro propedeutico a 416 metri
« il: Agosto 18, 2010, 12:13:47 am »
Pubblicato sul nostro canale video TLD, tiro propedeutico a 416 metri con 22 lr

http://www.youtube.com/user/TiroLungaDistanza

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #1 il: Agosto 18, 2010, 12:37:38 pm »
complimenti Ale ;)

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #2 il: Agosto 18, 2010, 05:41:52 pm »
Grazie :)

*

M

  • Visitatore
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #3 il: Agosto 18, 2010, 06:30:37 pm »
Qual'era lo scopo di cotanta sperimentazione ?

M.out

*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7196
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #4 il: Agosto 18, 2010, 06:35:44 pm »
Lo scopo di contanta sperimentazione è quello di dimostrare che chi non ha le possibilità economiche adatte, può avvicinarsi al mondo del tiro a lunga distanza imparando la tecnica con un calibro 22lr

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #5 il: Agosto 18, 2010, 08:38:50 pm »
Oltre ad avvicinare le persone al tiro a lunga distanza dato che è estremamente economico e alla portata dei piu', il tiro con 22 lr è  propedeutico perchè ripropone quasi esattamente i valori si sbandamento laterale della palla di un .308 in presenza di ventoa 10 mph
Ecco il motivo di cotanta sperimentazione ;D

Per chi ancora  ignorasse  sotto una tabella che vale piu' di mille parole.

22 LR vs. .308, Distances for Equal 10 MPH Wind Drift


This table shows the corresponding distances at which a 10 mph full-value crosswind pushes a 22 LR bullet and .308 projectile the same amount. Values are based on 0.130 BC for a 40gr 22 LR bullet, and 0.496 BC for 175gr .308 bullet.


22lr
40gr
1050 fps   50 yd Wind
1.0"   75 yd Wind
2.2"   100 yd Wind
3.8"   125 yd Wind
5.8"   150 yd Wind
8.2"   175 yd Wind
11.0"   200 yd Wind
14.3"


.308 Win
175gr
2650 fps   130 yd Wind
1.07"   180 yd Wind
2.15"   230 yd Wind
3.68"   280 yd Wind
5.63"   330 yd Wind
7.98"   380 yd Wind
10.71"   440 yd Wind
14.56"

Qua invece un parere sicuramente piu'autorevole del mio (Bill Erwin ideatore del Rimfire Tactical Precision Match)

This table shows how the 22 LR can be an effective substitute for a .308 Win during training. Because the smaller bullet drifts more in the wind, a 22 rimfire shooter will experience roughly the same crosswind effects as if he was shooting a 175gr .308 twice as far out. So, rimfire work can teach you to dope the wind like a .308, but at less than half the distance. Shooting a 22 LR at 100 yards is like shooting a .308 (with 175 SMK) at 230 yards. Both drift nearly four inches in a 10 mph full-value crosswind. Shooting a 22 LR at 200 yards is like shooting a .308 (with 175 SMK) at 440 yards. Those are the comparable distances at which both 22 LR and .308 Win bullets are pushed roughly 14 and a half inches.


Concludendo, sparare quindi a 400 m circa con cartucce subsoniche equivale a sparare a 900 e piu' metri con un .308 con palla da 175 grani.

*

M

  • Visitatore
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #6 il: Agosto 19, 2010, 10:40:42 pm »
Beh , se il motivo e' cosi' nobile non ho niente in contrario anche se credo che sparare con il cal. 22 non avvinca nessuno , ma magari i fatti proveranno che sbaglio .

In merito al paragone fra l osparare a 400 metri con una 22 e con un 308w con palla da 175gr a 800 metri , la cosa mi sembra un'po' sforzata, certo la resa della balistica terminale delle due palle alle due distanze non e' equiparabile .

Comunque buon divertimento  :D

M.out

P.S.: scusatemi se vi sembro un'po' polemico ma sono del parere , e non sono nemmeno l'unico , che sparare con una 22 a 400 e passa metri interessi ben a pochi se non a nessuno , le cose interessanti e avvincenti , anche per chi si avvicina al tiro per la prima volta , secondo me sono ben altre .
d'altra parte se non fossi un'po'polemico non sarei quel toscanaccio che sono ! ;D


*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7196
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #7 il: Agosto 19, 2010, 11:23:52 pm »
Maurizio non si può negare che per ora il tiro a lunga distanza è a discapito di una "elite", non tanto per i costi dell'attrezzatura, perchè puoi cominciare con solo un Police,  ma per disponibilità di campi per allenameno e relativi costi per passare una giornata a tirare ed imparare qualche cosa in più di balistica esterna in campagna molto differente da quella di poligono dove sono abituati.

Al momento sai bene stiamo lavornado per avere campi fissi i 1500-2000 metri adibiti a questa attività, ma abbiamo pensato che comunque per allargare il più possibile questa disciplina si può puntare anche su campi di 300-400 metri, molto piu facile da trovare e molto piu a portata di chiunque come costi di gestione e allenamento.

Visto che come dimostrato le variabili della balistica esterna (hai citato quella terminale ma credo ti sia sbagliato) sono su certe misure simili e che dunque tanta tecnica la puoi esercitare con una 22lr, non mi pare errato cercare di dare piu chance possibili a chi vuole avvicinarsi.


*

Marco Alberini

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • 7196
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #8 il: Agosto 19, 2010, 11:35:17 pm »
Citazione
sparare con una 22 a 400 e passa metri interessi ben a pochi se non a nessuno , le cose interessanti e avvincenti , anche per chi si avvicina al tiro per la prima volta , secondo me sono ben altre .

Maurizio non mi pare poco il lavoro e l'impegno che ci stiamo mettendo per il progetto TLD, di cui però una grossa parte, non nego, non è ancora di dominio pubblico.

*

remington308

  • Jr. Member
  • **
  • 115
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #9 il: Agosto 20, 2010, 01:56:28 am »
Trovo che il cal 22 sia un'ottimo trampolino di lancio per un neofita del long range, se non altro per avvicinare molti a questa disciplina, se coadiuvati da un buon istruttore "e qua nello staff non mancano certo" sia una buona base per imparare a dominare il vento, i moa , i clic , i mill e tanto altro e un grande plauso va ad Alex ed al suo lavoro in questa dirazione. Diciamo che è come la teoria per la patente, poi dall'utilitaria si passa alla fuoriserie ma la teoria rimane ed è comunque un buon allenamento anche per il personale smaliziato o comunque meglio del classico scatto in bianco. Molti se gli parli subito di ricarica fb coassialità etc si spaventano ma per gradi si avvicinano senza accorgersene.
Un saluto a tutti ;)

*

Fulvio Cenci

  • Hero Member
  • *****
  • 5250
  • NRA n.4 Salsomaggiore (PR)
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #10 il: Agosto 20, 2010, 08:23:33 am »
bhè tuti sanno che il sottoscritto ha un amore viscerale per il rimfire.... forse perchè ho sprato più migliaia di colpi con il 22lr che con il resto delle amri della mia vita e ancora mi diverte.

ritengo che il livello tecnico sviluppabile con il 22lr in carabina sia più che buono e che faccia acuire i sensi per le correzioni e la percezione delle condimeteo molto di più che la carabina di grosso calibro per ovvi motivi.

basta solo passare una gornata a sparare a 100 m con vento a raffiche non troppo elevate mettendo un po di segnalatori di vento in giro e in linea per aumentare considerevolmenete il senso del momento dello sgancio. e sparare 100 colpi non è stressante ne costoso...insomma il piacere c'è comunque.

Bravo Ale

*

maya

  • Newbie
  • *
  • 14
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #11 il: Agosto 22, 2010, 05:05:05 pm »
complimenti per il tiro a oltre 400 metri
compliemnti per l'iniziativa che condivido: il 22 e' sottoconsiderato da molti. Io come altri qui lo consodero una grande scuola per imparare e per aprire le porte alla disciplina anche a chi non ha le possibiita' di investire migliaia di euro

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #12 il: Agosto 23, 2010, 12:29:06 am »
io la vedo in questo modo, sto configurando la mia CZ 452 heavy barrel con calciatura accuracy, slitta US optic 20 MOA, ottica in MRAD, bipiede ATLAS, non tanto per una possibilità di vicinanza al .308 per la gestione del windage in prossimità del vento ma per consentire di avere un'arma che mi consenta di sparare grande quantità di colpi e con ottima precisione.
Così facendo potrò ad esempio far avvicinare mia moglie al tiro di precisione tattico, spiegandole come lavora un reticolo in MILS, come fare le correzioni, ecc ecc....... il tutto a costi estremamente contenuti.
In una giornata in cava già con soli 250 metri si possono fare ottimi lavori, sparando una quantità di colpi che sarebbero difficili da gestire con un .308.......... senza contare che per chi come lei è alle prime armi anche la gestione del rinculo può inficiare la fase iniziale di apprendimento.
Consolidato quanto sopra poi si cambia arma.

*

Bot

  • Jr. Member
  • **
  • 350
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #13 il: Agosto 24, 2010, 10:21:41 pm »
Trovo che il cal 22 sia un'ottimo trampolino di lancio per un neofita del long range, se non altro per avvicinare molti a questa disciplina, se coadiuvati da un buon istruttore "e qua nello staff non mancano certo" sia una buona base per imparare a dominare il vento, i moa , i clic , i mill e tanto altro e un grande plauso va ad Alex ed al suo lavoro in questa dirazione. Diciamo che è come la teoria per la patente, poi dall'utilitaria si passa alla fuoriserie ma la teoria rimane ed è comunque un buon allenamento anche per il personale smaliziato o comunque meglio del classico scatto in bianco. Molti se gli parli subito di ricarica fb coassialità etc si spaventano ma per gradi si avvicinano senza accorgersene.
Un saluto a tutti ;)

Io sono per l'appunto un neofita e avendo come unica arma per ora una carabina cal. 22 non posso che quotare completamente quanto detto dal caro Remington308, complimenti per l'impegno che ci metti Alex (godofwar ;))

*

linceXIX

  • Jr. Member
  • **
  • 219
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #14 il: Agosto 25, 2010, 06:52:37 pm »
..mi aggiungo alla lista dei cultori del 22lr..pur avendo armi in calibro maggiore..la possibiltà di allenarsi come sopra detto e' un bel vantaggio..basta un giornata di vento e un linea di tiro di 100mt e ci si sfida ad ogni colpo..la mia distanza massima d'ingaggio con il 22lr è sui 350mt utilizzando munizionamento standard (330ms) con una CZ452lux con ottica BSA 4-24X42 MILDOT (usmc)
lavorando sempre a 10x per la maggiore in modo da avere una comparazione con il MarkIV 3.5-10X40 che monto su altra rma.Sarà una casualità,ho azzerato l'arma a 100mt e i 4dot del reticolo mi consentono di colpire un'area di 60x40 alle distanze di 150mt(primo dot),200mt(secondo dot),250mt(terzo dot),300mt(quarto dot).
L'allenamento che piu mi piace praticare..è quello di predisporre varie piastre su varie distanze e a diverse altezze(da terra sino ad 1,70mt max) e spostarmi da una piastra all'altra cercanco il one shot one gong.. ;)  ..o di mantenere un singolo bersaglio fisso  e di cambiar la postazione di tiro e la posizione di tiro la quale pone parecchie difficolta se siete abituati a sparare solo da sdraiati ad esempio..pinking a volontà sui 50/100mt ,ogni tanto cerco la rosata sui 100mt..ovviamente tutto quello che riguarda le sensazioni fisiche del sparare con un'arma di grosso calibro come ben sapete ce le dimentichiamo..ma per lavorare sulla corretta posizione..lettura delle condi meteo..scelta del momento,giochi di luce insomma tutta la parte propedeutica pre sparo.

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #15 il: Agosto 25, 2010, 07:13:14 pm »
Allora alla fine qualcuno interessato al concetto c'è... pensavo di essere uno dei pochi visionari che credono nella propedeuticità del tiro in 22 lr ;D

Tralasciando ora la parte di allenamento, vuoi mettere quanto è divertente?  :)


*

Giuseppe Marino

  • Hero Member
  • *****
  • 4665
  • La Spezia NRA IT member 3
    • www.nrai.it
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #16 il: Agosto 25, 2010, 07:15:23 pm »
mi fa molto piacere leggere che ci sono molti appassionati di tiro "long range" con 22lr ....

a breve forse potremmo dare quella che penso sia una piacevole e gradita notizia per tutti questi appassionati ....... ;)

abbiate un pochino di pazienza e vedrete ......

*

linceXIX

  • Jr. Member
  • **
  • 219
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #17 il: Agosto 26, 2010, 05:40:49 pm »
..in primis,divertirsi.. ;)

*

Lancia

  • Newbie
  • *
  • 19
Re:Video tiro propedeutico a 416 metri
« Risposta #18 il: Ottobre 16, 2010, 02:07:17 pm »
Al momento ho solo un CZ 452 ZKM SM (il "12 righe") con cui pratico saltuariamente il BR, ma mi piacerebbe molto provare il TLD anche in considerazione di quanto letto sopra.
Intanto sto valutando l'acquisto di un T3 o di un altro CZ, il 750 m1s1.

In un altro thred avevo chiesto info sulla disponibilità di strutture dove poter praticare il TLD vicino Milano, ma ahimè  :'( non ho avuto risposta. Non ce ne sono?
A parte Codogno, naturalmente. Qualcosa sopra i 300 mt?

Ci sono tiratori sul forum di Milano (magari potremmo incotrarci domani in poligono  :D)?

Buon week end.