Collimatori laser in 223 e 308

  • 13 Risposte
  • 2732 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Collimatori laser in 223 e 308
« il: Febbraio 19, 2012, 07:38:05 pm »
Mi attirano quelli a cartuccia da inserire, come proiettili, direttamente nella canna.
Sulla base di vostre esperienze dal vivo quali, secondo voi, i più affidabili?
E' logico che, poi, bisogna usare le torrette per ottimizzare la mira. :)
In internet ne ho visto con prezzi che variano dai 30 ai 175 euro cad.

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #1 il: Febbraio 19, 2012, 07:52:52 pm »
secondo me sono soldi buttati..per tarare l ottica prima del poligono basta togliere l otturatore..  ;)

*

zoro06

  • Hero Member
  • *****
  • 1707
  • NRAIT member 270
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #2 il: Febbraio 19, 2012, 08:47:59 pm »
Confermo ciò che ha detto Nemesis: sono soldi buttati! Ne ho provato piu' di uno, sia a cartuccia che non,ma a 100 mt e' quasi impossibile vedere il
punto rosso del laser. Tanto vale usare i soliti e sicuri sistemi...

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2212
  • NRA IT member 43
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #3 il: Febbraio 19, 2012, 08:51:24 pm »
Se proprio devi comprare un collimatore laser, ti consiglio quelli che si inseriscono dal vivo di volata tipo bushnell, comprendono adattatori che vanno dal cal .22 fino al .50, così eviti di comprare le false cartucce se hai armi in più calibri, una volta terminata l'esigenza, c'è da ricordarsi di toglierlo dalla canna, altrimenti :'(  :'(  :'(

*

Karl

  • Jr. Member
  • **
  • 215
  • Tessera N.15
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #4 il: Febbraio 19, 2012, 09:10:25 pm »

Ciao Foxtrot,
purtroppo al poligono di Novara un signore un po' di anni fa si è dimenticato di toglierlo. C'è scappato il morto.....
Per un mese non sono più riuscito a sedermi sul bancone dove è avvenuto l'irreparabile.

*

Goodtime

  • Jr. Member
  • **
  • 352
  • Carpe diem, trote gnam - Capo d'Orlando (ME)
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #5 il: Febbraio 19, 2012, 09:32:19 pm »
Quoto in toto foxtrot: non servono ad una cippa !!! Ho sia la finta cartuccia che quello tipo Bushnell e li ho messi da parte entrambi quasi subito......, anche se a 100 metri si vede benissimo il punto laser anche di giorno usando il cartoncino rifrangente apposito.
Io faccio prima un allineamento visivo traguardando attraverso la canna e poi sparo tre colpi e regolo il reticolo sul baricentro.
Anche un mio caro amico di poligono una volta dimentico' di togliere il collimatore tipo Bushnell, ma e' ancora vivo e vegeto, mentre l'attrezzo si volatilizzo' subito producendo una bella fumata (e neanche in quel caso arrivo' al centro del bersaglio.... )

*

Goodtime

  • Jr. Member
  • **
  • 352
  • Carpe diem, trote gnam - Capo d'Orlando (ME)
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #6 il: Febbraio 19, 2012, 09:54:23 pm »
Scusate, volevo dire che quoto Nemesis....

*

snayke

  • Newbie
  • *
  • 70
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #7 il: Febbraio 19, 2012, 11:57:40 pm »
secondo me sono soldi buttati..per tarare l ottica prima del poligono basta togliere l otturatore..  ;)

pienamente d'accordo

*

odisseo50

  • Newbie
  • *
  • 22
  • Basilio Travlos NRAI tess. 204
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #8 il: Febbraio 20, 2012, 12:08:28 am »
Salve a tutti nessun problema a collimare l'ottica con la canna se usate un bolt action ma come fate  a collimare l'ottica, per esempio su un semiautomatico del tipo Colt M16? (che è uno dei piu facili potendolo cmq aprirlo, togliere l'otturatore e se un'amico vi tiene l'arma guardare attraverso la canna e verificare dove guarda l'ottica, ma su un M14?
Accetto suggerimenti, Basilio
 

*

Goodtime

  • Jr. Member
  • **
  • 352
  • Carpe diem, trote gnam - Capo d'Orlando (ME)
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #9 il: Febbraio 20, 2012, 09:10:36 am »
Con uno specchietto da dentista ????

*

foxtrot

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *****
  • 2212
  • NRA IT member 43
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #10 il: Febbraio 20, 2012, 09:25:04 am »

Ciao Foxtrot,
purtroppo al poligono di Novara un signore un po' di anni fa si è dimenticato di toglierlo. C'è scappato il morto.....

Si lo sapevo, solo che lo ho omesso  :'(
Per le lunghe Frequenti il Tsn di Vercelli?

@odisseo50
Hai colto nel segno,
in effetti con quell'attrezzino mi sono azzerato su sistema SC 70/90, 43 aimpont e 4 acog in un battibaleno, senza sparare in colpo; purtroppo i 50$ li ho dovuti accapezzare io >:(

*

iwottopq

  • Sr. Member
  • ****
  • 1071
  • Mancò la fortuna, non il valore. Tropea (VV)
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #11 il: Febbraio 21, 2012, 09:04:55 am »
Ciao a tutti.
Concordo che i laser, per azzerare grossolanamente un'arma, servono a ben poco.
Il sistema di traguardare il bersaglio attraverso la canna è sicuramente più efficace e fa più "esperto".
Per i semiautomatici circa 20 anni fa mi fu regalato una specie di piccolo periscopio in plastica costruito in Belgio, quasi un gadget ma utilissimo. Lo inserisco nella finestra d'espulsione e mando in chiusura delicatamente l'otturatore.
Fino ad ora non mi ha tradito, tranne sulle .22LR, perchè è un po più largo della finestra.
Ciao
Nino

*

arpik73

  • Sezione C
  • Newbie
  • *
  • 13
  • Montegranaro (FM)
    • Gionny
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #12 il: Marzo 23, 2012, 12:23:14 pm »
Mi attirano quelli a cartuccia da inserire, come proiettili, direttamente nella canna.
Sulla base di vostre esperienze dal vivo quali, secondo voi, i più affidabili?
E' logico che, poi, bisogna usare le torrette per ottimizzare la mira. :)
In internet ne ho visto con prezzi che variano dai 30 ai 175 euro cad.
[/quote


Per dar seguito alla richiesta iniziale, personalmente sulle carabine da caccia semi-automatiche, uso il falso proiettile laser (soprattutto in quelle giornate che decido di montare il red-dot e non voglio sprecare 4/5 colpi per calibrarlo).
Per quanto concerne la spesa, ho testato qualche proiettile-laser di amici acquistati in armeria 180.euro, e danno lo stesso risultato di quelli che ho acquistato su ebay (spediti dalla cina) a 10euro...

secondo me i proiettili-collimatori laser danno vantaggi e affidabilità 100mt (oltre non li ho mai testati...).

La supposta da inserire sulla punta, ha il vantaggio di essere pluricalibro, ti aiuta grossolanamento ad avvicinarti ad una collimazione, però non è precisa (parlo per esperienza personale) come i priettilini laser...

Ciao Gionny


*

arpik73

  • Sezione C
  • Newbie
  • *
  • 13
  • Montegranaro (FM)
    • Gionny
Re:Collimatori laser in 223 e 308
« Risposta #13 il: Marzo 23, 2012, 12:24:24 pm »
hops mi sono autocitato.... ;D