Unique Alpine

  • 69 Risposte
  • 13238 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

colt1978

  • Visitatore
Unique Alpine
« il: Aprile 14, 2011, 08:06:59 am »
Buongiorno. come da titolo chi l'ha provato in che calibri (è arrivato il 338 lm) e soprattutto come lo vedete per il tiro a lunga distanza?
io l'ho provato solo in poligono e la precisione veramente ottima. ottica ior.

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:unique alpine
« Risposta #1 il: Aprile 14, 2011, 08:24:46 am »
E' un arma che in .308 W va a competere con tante armi custom, darebbe parecchio filo da torcere in una competizione Fclass ma richiede un certo feeling con le regolazioni del calcio e con la ricarica  prima di trovare l'optimum. In inghilterra ce ne hanno parlato molto bene, così come ho altri commenti positivi da tiratori italiani ma non ho mai potuto provarlo di persona.
E' meno adatto al TLD dinamico a causa della  conformazione spigolosa e per la sua impostazione di tiro.

*

Giuseppe Marino

  • Hero Member
  • *****
  • 4665
  • La Spezia NRA IT member 3
    • www.nrai.it
Re:unique alpine
« Risposta #2 il: Aprile 14, 2011, 08:56:19 am »
ecco una foto




*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3580
  • Potenza
Re:unique alpine
« Risposta #3 il: Aprile 14, 2011, 12:39:01 pm »
Di quelli in 338 LM se ne vedono in giro?

*

Cala223

  • Jr. Member
  • **
  • 209
  • NRA IT member 888
Re:Unique Alpine
« Risposta #4 il: Aprile 29, 2012, 11:11:42 am »
scusate l'ignoranza, ma che differenze ci sono tra il tpg1 e il tpg2? Anche a livello di prezzo?
Ciao


*

fanello

  • Jr. Member
  • **
  • 511
  • NRA IT Member 743
Re:Unique Alpine
« Risposta #5 il: Gennaio 30, 2013, 08:39:10 am »
Anche io sono interessato..io ho visto il tpg1 ma ha il freno di bocca fisso!c'e anche in calibro308..sembra costi sui 6000 euro! :-X

*

dave71

  • Sezione C
  • Jr. Member
  • *
  • 430
Re:Unique Alpine
« Risposta #6 il: Gennaio 30, 2013, 09:31:06 am »
lo possiede un amico in .308w con freno fisso.....non è un fucile ma un trapano a colonna.....col bersaglio in morsa fa un buco solo..... ;D io l'ho provato.....ma l'ho trovato difficile....anche perchè sono mancino.....e l'arma richiede parecchio feeling.......comunque bellissimo ferro......a livello se non superiore a parecchi custom da me visti......

*

zoro06

  • Hero Member
  • *****
  • 1707
  • NRAIT member 270
Re:Unique Alpine
« Risposta #7 il: Gennaio 30, 2013, 10:11:27 am »
Bella e azzeccata la similitudine col trapano a colonna... ;D

*

MaxMart

  • Jr. Member
  • **
  • 180
  • Frosinone Tessera N. 709
Re:Unique Alpine
« Risposta #8 il: Febbraio 08, 2014, 10:35:45 pm »
Visto e provato oggi per la prima volta.
Ho tirato due colpi alla distanza di trecento metri. Ha fatto un solo buco.
Non ho tirato altri colpi, per non guastare la bella figura fatta.
Si vede che è un'arma "studiata " e realizzata molto bene.
Per me, appartiene ad una categoria superiore, rispetto a molte altre realizzazioni di serie.
MaxMart

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3580
  • Potenza
Re:Unique Alpine
« Risposta #9 il: Febbraio 08, 2014, 10:47:05 pm »
Hai provato la versione in .308? ???

*

MaxMart

  • Jr. Member
  • **
  • 180
  • Frosinone Tessera N. 709
Re:Unique Alpine
« Risposta #10 il: Febbraio 09, 2014, 12:01:11 am »
Buonasera Typhoon,
si è il modello in 308.
Molto, molto bello ed allo stesso tempo, molto concreto.
Sembra fatto con l'unico obiettivo di fare centro. E...lo fa, lo fa...ed anche bene.
MaxMart

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3580
  • Potenza
Re:Unique Alpine
« Risposta #11 il: Febbraio 09, 2014, 10:16:47 pm »
Nessun dubbio che faccia centro, mi sono sempre chiesto che effetto facesse il "fratello maggiore" in .338 Lapua.

*

Coltman911

  • Hero Member
  • *****
  • 2911
  • NRA IT member 194
R: Unique Alpine
« Risposta #12 il: Febbraio 09, 2014, 10:50:52 pm »
E chi l'ha mai visto....era catalogato ma non sono mai riuscito a vederne uno e mi interessava  anche perché il 308 è veramente  sovra dimensionato per essere un'arma del genere

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3580
  • Potenza
Re:Unique Alpine
« Risposta #13 il: Febbraio 09, 2014, 10:54:17 pm »
Il .338 Lapua è stato catalogato prima del .308 Win., ma non mi meraviglia che non se ne siano visti, sapendo chi è l'importatore.

*

Coltman911

  • Hero Member
  • *****
  • 2911
  • NRA IT member 194
R: Unique Alpine
« Risposta #14 il: Febbraio 09, 2014, 11:00:50 pm »
Anche i prezzi non erano giustificati imho

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


*

MaxMart

  • Jr. Member
  • **
  • 180
  • Frosinone Tessera N. 709
Re:Unique Alpine
« Risposta #15 il: Febbraio 10, 2014, 06:03:04 pm »
Buonasera a Tutti,
dico o meglio scrivo ciò che ho appreso:
- sul sito della Unique Alpine, il mod. TPG-1, sembra disponibile nei soli calibri 308 Winchester e 300 WM.
- c'è poi il mod. TPG-3 A4 che, sempre da sito, dovrebbe essere disponibile oltre che nei citati calibri, anche in 338 Lapua Magnum. Quest'ultimo sembra assomigliare molto al Mod. Ballista dell'Americana FNH.
- un Caro Amico, nonché possessore di un TPG-1, mi ha riferito che la Unique Alpine, si sarebbe aggiudicata la commessa per la produzione del Ballista per la FNH. A questo punto mi fermo perché fin qui arrivo.
A presto MaxMart

P.s. Io non sono capace di sparare, quando lo faccio, lo faccio seduto dal bancone alla distanza di 100 m. Ieri quando ho provato l'Unique Alpine del mio Amico, ho sparato da sdraiato alla distanza di 300 m., con i risultati descritti. Con il mio SPR, ho tirato solo due colpi, perché da sdraiato proprio non mi trovavo. L'Alpine mi ha dato un'impressione simile a quella del TRG 22, che io definisco "senz'anima", perché l'importante è premere il grilletto quando il bersaglio è dietro la croce. Tutto il resto lo fa l'arma. Profetiche furono le parole dell'Ing. che mi consiglio l'acquisto...vedrai che sparerai, ti renderai conto di aver strappato, ma quando andrai a vedere, il colpo sarà li sul bersaglio, dove volevi che andasse...E così è successo diverse volte.

*

Coltman911

  • Hero Member
  • *****
  • 2911
  • NRA IT member 194
R: Unique Alpine
« Risposta #16 il: Febbraio 10, 2014, 09:16:10 pm »
Buon per te 8)

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3580
  • Potenza
Re:Unique Alpine
« Risposta #17 il: Febbraio 10, 2014, 09:40:48 pm »
...L'Alpine mi ha dato un'impressione simile a quella del TRG 22, che io definisco "senz'anima", perché l'importante è premere il grilletto quando il bersaglio è dietro la croce. Tutto il resto lo fa l'arma. Profetiche furono le parole dell'Ing. che mi consiglio l'acquisto...vedrai che sparerai, ti renderai conto di aver strappato, ma quando andrai a vedere, il colpo sarà li sul bersaglio, dove volevi che andasse...E così è successo diverse volte.
Esattamente la stessa sensazione che ho provato usando il TRG-22: quando "sento" lo strappo con il mio 700 TTR la differenza di POI si nota, con il TRG quello che sarebbe stato uno strappo di almeno un paio di cm ha appena allargato il foro degli altri colpi sparati prima.

*

pira

  • CdA AITLD
  • Sr. Member
  • *
  • 1449
  • NRA IT member 225
Re:Unique Alpine
« Risposta #18 il: Febbraio 10, 2014, 09:53:02 pm »
L' "anima" ce l'hanno tutte  ;) fidati ……. diciamo che per qualcuna basta il diploma …. mentre per altre ci vuole la laurea in "psicologia"  per arrivarci … all'anima  :) .
La calciatura del TPG aiuta a stare "alti" ( mentre l' SPR come calciatura penalizza e deve essere tenuto basso per rendere ) ….tiro prono naturalmente.
Probabilmente ti ha aiutato a "ritrovare" i muscoli che sei abituato ad usare (seduto da bancone) .
Poi sul non essere "capace" ne parliamo  8) .
Un saluto

*

Coltman911

  • Hero Member
  • *****
  • 2911
  • NRA IT member 194
R: Unique Alpine
« Risposta #19 il: Febbraio 11, 2014, 09:49:07 am »
Non diciamo cazzate:'( se ti muovi il POI va a farsi fottere con qualunque arma è solo ( sembra facile ma non lo è) una questione di assetto .
Il Sako TRG perdona solo perché ha, mediamente, la capacità intrinseca di stabilizzare bene un discreto numero modello e peso di palle a differenza di altri fucili che sono di "becco più fine" e amano uno due caricamenti soltanto per arrivare ai massimi livelli .Quindi la differenza sta solo in quelko che anche Pira aveva già espresso .Poi un conto è fare una rosata buona e un conto è farne 4/5 consecutive e magari sotto stress di gara ......ma queste cose le capiscono solo e prima gli agonisti che a quel punto lavorano sulla costanza delle prestazioni il rilassamento etc. E.....guarda caso si accorgono anche che dopo 15 colpi la loro arma non è più quella dei primi 7/8 colpi..... sarà lei .....sarà la ricarica.....sarò io ????
Domande e risposte non facili ma necessarie 8) anche con i Sako .....provate per credere 30 minuti 25 colpi è una scommessa;D

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


*

pira

  • CdA AITLD
  • Sr. Member
  • *
  • 1449
  • NRA IT member 225
Re:Unique Alpine
« Risposta #20 il: Febbraio 11, 2014, 10:28:03 am »
Detto e ripetuto in tanti "luoghi" ….. 5 sono buoni …. 10 sei bravo …. 23 ( se poi anche in 25 min e in gara  ;) )…. sei ( Te e l'attrezzatura che hai preparata fra le mani  ;) )….. uno dei "pochi".
Si può ancora parlare di regolamento…banconi…furbi e ancor di più … ma i 300 in gara sdraiati sul bancone sono sempre ( per il mio punto di vista  :) ) ..una "sentenza" ( carabina-munizione-tecnica-tiratore) .
Un saluto

*

Marksman

  • CdA AITLD
  • Hero Member
  • *
  • 1719
  • NRA IT Member 741 (Amleto Gabellone)
Re:Unique Alpine
« Risposta #21 il: Febbraio 11, 2014, 12:07:45 pm »
Francesco e Moreno hanno centrato il punto, secondo me.
Quando si parla di precisione (e questo non vale solo nel tiro) bisogna appunto distinguere fra i termini "accuratezza" e "precisione".

La precisione è fondamentalmente legata all'arma, ovvero posso fare una bella rosata ma decentrata dal punto di mira a causa di vari fattori esterni (luce, posizione, ecc.).

L'accuratezza è fondamentalmente legata al tiratore, ovvero nella sua capacità di andare a bersaglio (nel punto di mira) in modo ripetuto. Quindi anche se l'arma è poco precisa, un accurato tiratore è in grado di sparare più volte "centrando" il bersaglio, ovvero effettuando una rosata sparpagliata intorno al punto di mira ma non concentrata (precisa).

Una prestazione da "uno dei pochi" richiede entrambi gli ingredienti...

I miei 0.02

*

claudio469

  • Jr. Member
  • **
  • 400
Re:Unique Alpine
« Risposta #22 il: Febbraio 11, 2014, 07:20:05 pm »
aggiungo altri due centesimi :-)
se qualcuno di voi ha interesse informazioni su questi concetti (precisione accuratezza ecc) si possono trovare sulla guida all'incertezza di misura GUM
http://archimedes.ing.unibs.it/dida/dottorandi/M02-GUM1.pdf
http://www.sinal.it/not/16_menditto_plassa_incertezza.pdf
http://www.inrim.it/events/insegnanti/doc/Modulo_3-Norma_UNI-CEI_ENV_13005.pdf
http://www.diee.unica.it/misure/Dispense/Misure_Elettriche/2_Incertezza_di_misura_2010.pdf
 ;D

per fare un esempio concreto bedding, colletto, polvere, peso palla, cambiamenti nella postura, ecc agiscono sulle fonti di errore causale ,
capacità di leggere il vento, il tempo di volo, velocità del pin ecc agiscono sugli errori sistematici (che sono molto più difficili da correggere a mio parere)
tutto questo aumenta solamente la mia ammirazione per coloro che nonostante tutte le variabili in gioco riescono a fare centro
c

*

claudio469

  • Jr. Member
  • **
  • 400
Re:Unique Alpine
« Risposta #23 il: Febbraio 11, 2014, 07:59:34 pm »
 quasi dimenticavo...
nel campionato ex ordinanza vi sono alcune persone che usano il TPG1 per quello che può valere un'occhiata alle classifiche sotto del gruppo 8 potrebbe  essere interessante
http://www.tsncaprinovr.it/Classifiche/Classifica_individuale_exOrd_300_1415092013.pdf
http://www.tsncaprinovr.it/Classifiche/Gara_Carnevale_2012_300m_Caprino.pdf
http://www.tsncaprinovr.it/Classifiche/Classifica_gara_Ex_Ordinanza_300M_20022011.pdf
c


*

MaxMart

  • Jr. Member
  • **
  • 180
  • Frosinone Tessera N. 709
Re:Unique Alpine
« Risposta #24 il: Febbraio 13, 2014, 10:58:30 pm »
Buonasera a Tutti,
penso che un giudizio espresso su di un arma, deve essere pesato tenendo in debito conto, il livello di chi lo ha espresso.
Mi spiego con un esempio:
la mia prima volta a Pagnico con il TRG 22, per me, è stato un successo. Dopo  i primi colpi sparati, per arrivare dai 100 ai 500 metri, attingevo con costanza il gong da 40 cm. posizionato alla massima distanza.
Io però sono un neofita, non sono capace di ricaricare e neppure di sparare.
Io ho valutato l'arma non in base al punteggio realizzato, bensi dal fatto che dopo ogni colpo  il gong si muoveva.
Chi è capace di tirare e fa le gare, ha come metro di giudizio l'ampiezza delle rosate.  Le rosate in questo caso, sono quelle realizzata con i ritmi di gara e non certo i 20 colpi sparati in un'ora.
Di conseguenza, come affermato da Pira, nell'esempio del diplomato e del laureato in psicologia, di un TRG, il neofita apprezza la "semplicità " con la quale si colpisce un bersaglio da 40 cm di diametro, mentre  il garista ne apprezza la precisione e la capacità di tenere la rosata durante il susseguirsi dei colpi in una gara. Io da inesperto l'ho definito "sanz'anima", perchè perl'utilizzo che ne avevo fatto, "lui"aveva fatto tutto da solo. Io dovevo solo tirare il grillrtto quando vedevo il gong dietro la croce del reticolo.
Nel mio caso oltre al TRG, posseggo anche un SPR, con il quale non sono riuscito ad eguagliare i risultati ottenuti con il TRG. Anche ora, se confronto le rosate fatte durante il  rodaggio del Sako, con quelle che faccio con il Winchester, non c'è paragone. Le prime si presentano sempre con i colpi che  si toccano tutti. Altrettanto riesco a fare con l'SPR, solamente nei giorni di grazia. Con il Winchester, prima di tirare, devo ripassarmi tutta la check list, altrimenti il colpo sicuramente, non va dove vorrei che andasse.
A presto MaxMart

*

Andreaf75

  • Sezione C
  • Hero Member
  • *
  • 2451
  • NRA IT member 145 Andrea Forti
Re:Unique Alpine
« Risposta #25 il: Febbraio 13, 2014, 11:11:25 pm »

... attingevo con costanza il gong da 40 cm. posizionato alla massima distanza.


Era da 25 o al massimo 30...da 40 non li ho ;)
almeno che tu non li abbia portati da casa ;D

*

claudio469

  • Jr. Member
  • **
  • 400
Re:Unique Alpine
« Risposta #26 il: Febbraio 14, 2014, 12:31:55 am »
@MaxMart
interessante il tuo confronto TRG vs SPR, in effetti per qualche ragione a me ignota sembra abbastanza facile trovare il feeling con un TRG, mentre ottenere la costanza con l'SPR è un po' più complicato, sarà la canna cromata , il calcio, il bedding, lo scatto (il TRG di fabbrica sembra pesare un terzo dell'SPR)  ::)
non so,
va anche detto che gli SPR in giro non sono ancora tanti per cui è difficile fare una statistica, mentre i TRG sono molto più diffusi e studiati
@PIRA,
che vuol dire "... mentre l' SPR come calciatura penalizza e deve essere tenuto basso per rendere"?
...
tornando al TPG1, gli unici due che conosco che lo usano sono tiratori con una certa esperienza, per quello che ho visto fare da loro la macchina da ottimi risultati ma occorre un po' di ricerca per ottenere il massimo, non mi sembra un attrezzo per neofiti, però uno dei tiratori  di cui sopra, una volta mi ha mostrato come a 300 m riusciva a prevedere gli spostamenti del POI in base alla ricarica con notevole costanza, a vedere lui sembrava facile... mi ricordava Nuti ne il signor quindicipalle 8)

*

pira

  • CdA AITLD
  • Sr. Member
  • *
  • 1449
  • NRA IT member 225
Re:Unique Alpine
« Risposta #27 il: Febbraio 14, 2014, 08:27:18 am »
Se parliamo di tiro prono su bancone con la mano dietro , la calciatura del SPR è "bassa" … per tenere il collo decentemente "dritto" ( che probabilmente è la posizione più "abituata" per chi spara seduto ) ci devi mettere il braccio dietro … se basta  :) .
Se lo vuoi tenere basso ti ci devi "spalmare" sopra e qui entrano in gioco altri muscoli e una impostazione non facile da tenere.
Parlo di "sensazione"  :) … avuta quando l'ho provato ( non molto ..un paio di rosate .. ma se il buon giorno si vede dal mattino  ;) gli spetta un posto più avanti in classifica rispetto a dove naviga di solito  :) ) .
Un saluto

*

Coltman911

  • Hero Member
  • *****
  • 2911
  • NRA IT member 194
R: Unique Alpine
« Risposta #28 il: Febbraio 14, 2014, 10:10:03 am »
È anche vero che stiamo, con l'SPR, facendo dei paragoni,almeno sulla carta, estremi.Ossia relazionare armi con valori di quasi 1÷4 ergo con caratteristiche costruttive e materiali simili solo per...il colore 8) questo spesso quando si incontra un police o un spr iperperformante con "a bordo" un tiratore vero si accorciano le distanze e  magari in più occasioni e magari in .223 8)
Vorrei cmq spezzare una lancia , nonostante la mia avversione estetica,per il Tpg1 che ricordo costare 6500 € quando un trg costava 2300 ed era già distribuito da Beretta e un spr (USA) 1700/1800€
Ricordo anche che ho 5/6 TRG sul curriculum  3 Spr di due tipi diversi customizzati e migliorati oltre a tutti gli altri che non sto a citare ma comunque tutti finalizzati alle competizioni quindi che, almeno io, non parlo per sentito dire.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


*

pira

  • CdA AITLD
  • Sr. Member
  • *
  • 1449
  • NRA IT member 225
Re:Unique Alpine
« Risposta #29 il: Febbraio 14, 2014, 12:51:50 pm »
Verissimo ...io parlo del "solo" SPR che ho avuto il piacere di provare .... Max sei uno fortunato tienitelo strettto :) .
Un saluto