BCM Extreme .408

  • 27 Risposte
  • 4989 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
BCM Extreme .408
« il: Novembre 02, 2010, 11:32:58 pm »
Arma di un amico, provata al Sestriere... che dire, un animale.... la rosata migliore fatta a 1000 Y dal proprietario è stata di 25 cm ( poco meno di 1 MOA)..
io ho allargato di piu' ma dato che era la prima volta con un cannone simile mi accontento.






Bossolo Horneberg NUOVO,lungh CIP-2decimi,
Innesco Federal GM215 gold Medal,
Palla Moeller 404 grani monolitica in ottone
137 grani di H 1000
La v0 e' stimata a 880 m/s.

il peso di 13.7 Kg (ottica,anelli e base comprese)

E' stata una divertente esperienza che spero di ripetere presto.

*

Johndog

  • Visitatore
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #1 il: Novembre 03, 2010, 08:42:15 am »
Mamma mia, che botta, sono quasi 9 grammi di polvere.......... Una cannonata.......

Piacerebbe anche a me un giorno provare una bestia del genere, chissà......

*

colt1978

  • Visitatore
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #2 il: Novembre 03, 2010, 07:07:39 pm »
molto bello ben curate anche le finiture sembra dalle foto. ora non saprei dove usarlo ma  lo sfizio di possederlo prima o poi...

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #3 il: Novembre 08, 2010, 12:20:30 pm »
Qua ci sono i 3 tipi di calciatura adattabili all azione .408 CT del BCM:




 ::) ::)

*

colt1978

  • Visitatore
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #4 il: Novembre 08, 2010, 12:21:50 pm »
pezzo del bambino?

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #5 il: Novembre 08, 2010, 12:39:42 pm »
Li ho chiesti ora a Vittorio Taveggia. Quando mi risponde te li dico...David, è già ora di dare un fratellone al .338?  ;D

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #6 il: Novembre 08, 2010, 06:11:07 pm »
pezzo del bambino?

6000 € la versione in fibra e 8000 € la versione in alluminio

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #7 il: Novembre 08, 2010, 07:03:36 pm »
Io non riesco proprio a farmi andare giù l'otturatore con shellholder, se un domani dovessero decidersi a riprogettare alcune soluzioni allora...forse...

*

Alessio B.

  • Jr. Member
  • **
  • 224
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #8 il: Novembre 08, 2010, 07:21:28 pm »
Il problema in tal caso sarebbe la catalogazione  ::)

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #9 il: Novembre 08, 2010, 07:52:09 pm »
Il fatto che sia monocolpo mi puo'anche stare bene, è la macchinosità dell'inserimento del colpo che mi fa orrore ::)

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3527
  • Potenza
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #10 il: Novembre 09, 2010, 07:09:42 am »
Io non riesco proprio a farmi andare giù l'otturatore con shellholder, se un domani dovessero decidersi a riprogettare alcune soluzioni allora...forse...
L'azione BAT usata dalla GAC è "normale" (nel senso che non ha l'otturatore a Shell Holder), certo con un caricatore sarebbe tutt'altra cosa, anche se per noi che tiriamo è una cosa praticamente inutile, mai camarata una cartuccia dal caricatore nel mio TTR se non per prova.

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #11 il: Novembre 09, 2010, 08:27:08 am »
Cercà di vederla nell'ottica di qualcosa di piu'dinamico ;)

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3527
  • Potenza
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #12 il: Novembre 09, 2010, 12:19:41 pm »
Precision Valley? Il 408 sarebbe ammesso (tralasciando la trasportabilità... ;D ) in una gara del genere? È stato adottato dal RIAM, giusto?

*

Alessandro.

  • Hero Member
  • *****
  • 1605
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #13 il: Novembre 09, 2010, 12:23:09 pm »
Io non so se sarà ammesso nella prossima Precision, so solo che lo vorrei per un uso piu' dinamico. Quello della BCM sembra piu' un attrezzo bucacarta a lunghissime distanze che un fucile da tiro su gong metallici.

Poi chi se lo porta un peso del genere in una gara dinamica...sarebbe un'assurdità!

*

Nemesis

  • Sr. Member
  • ****
  • 1278
  • AI AE MKII .308 WIN Remington MLR .338LM by Farè
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #14 il: Novembre 09, 2010, 12:23:41 pm »
gli trapani le sagome XD
A me piace parecchio il sistema shell older/otturatore, l'ho provato solo per pochi tiri, ma mi è sembrato che l azione fosse più solida...nel senso che nn aveva il minimo gioco

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3527
  • Potenza
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #15 il: Novembre 09, 2010, 12:28:11 pm »
Intendevo se fosse legalmente impiegabile per una competizione del genere, che non sia affatto pratico non discuto.

@ Nemesis: anche alcuni 50 BMG usati dai Navy SEAL avevano l'otturatore a Shell Holder.

*

colt1978

  • Visitatore
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #16 il: Novembre 09, 2010, 12:41:35 pm »
eera in dotazione con otturatore a schell anche  presso la delta o i ranger, se non ricordo male. uso solo antimateriale dato che usavano i priettili avanzati dalla guerra di corea... fino a che non è entrato in produzione il barrett...

*

TYPHOON

  • Hero Member
  • *****
  • 3527
  • Potenza
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #17 il: Novembre 09, 2010, 12:43:52 pm »
I SEAL e i Marines hanno come munizioni le Raufoss a effetto combinato. Le 408 del RIAM che "materiale" usano?

*

1moa

  • Full Member
  • ***
  • 798
  • Che il Signore mi protegga dall'ira di un uomo tra
    • www.italiangallinagoshooting.org
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #18 il: Novembre 09, 2010, 03:42:57 pm »
il cal 408 dovrebbe essere solo monolitico e come antimateriale è ben inferiore alle Raufoss in .50.

*

M

  • Visitatore
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #19 il: Novembre 09, 2010, 04:15:50 pm »
il cal 408 dovrebbe essere solo monolitico e come antimateriale è ben inferiore alle Raufoss in .50.

Esatto , e inoltre militarmente e' un calibro "irrilevante" ( come anti-materiale e' nettamente inferiore al .50 e come anti-personale voglio vedere cosa si prende a distanze oltre i 2000 metri  ::)  )  , non so' proprio il RIAM di cosa se ne faccia , oltretutto dubito anche fortemente che abbiano personale in grado di usare "tatticamente" un'arma del genere .

M.out

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #20 il: Novembre 09, 2010, 05:29:10 pm »
penso che la necessita' di adottare calibri tipo il .408 per uso anti personale sia riconducibile al fatto che tirare in campo aperto non e' cosa facile.....per cui, vero che un .308 arriva a 1000 metri..... ma e' ragionevole pensare che vada bene per ingaggi certi fino ai 600/700 metri....... stessa cosa per un .338 LM....dove possiamo ragionare per tiri certi non superiori a 1200 metri........

da li un .408 potrebbe dire la sua con buona probabilita' sui 1400/1600.......

poi sappiamo tutti che ci sono i fenomeni che dopo aver tirato 50 colpi con un .308 ne mettono uno dentro sul bersaglio a 1500 metri........giusto per dire che il proiettile arriva..

ma parlare di tiro operativo con distanze di ingaggio certe penso sia un'altra cosa........

vedo l'impiego di .408 in quesi termini.........

intanto aspetto che il mio .408 vada in porto........poi si vedra'.......

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #21 il: Novembre 09, 2010, 06:51:26 pm »
il cal 408 dovrebbe essere solo monolitico e come antimateriale è ben inferiore alle Raufoss in .50.

Esatto , e inoltre militarmente e' un calibro "irrilevante" ( come anti-materiale e' nettamente inferiore al .50 e come anti-personale voglio vedere cosa si prende a distanze oltre i 2000 metri  ::)  )  , non so' proprio il RIAM di cosa se ne faccia , oltretutto dubito anche fortemente che abbiano personale in grado di usare "tatticamente" un'arma del genere .

M.out

a parte quello che e' stato scritto su Armi e Tiro..... ma siamo poi sicuri che sia stato adottato ?
e se si,  in quanti esemplari... ?


*

M

  • Visitatore
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #22 il: Novembre 09, 2010, 07:38:54 pm »

penso che la necessita' di adottare calibri tipo il .408 per uso anti personale sia riconducibile al fatto che ......


Davide ,

il tuo ragionamento ha una sua logica ma rimango dell'idea che l'uso tattico di un arma in questo calibro sia di estremissima nicchia  , il calibro .50 la fa' da padrone alle stesse distanze con doti anti-materiale nemmeno paragonabili .

M.out

*

Davide P

  • Hero Member
  • *****
  • 3672
  • NRA IT member 73
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #23 il: Novembre 10, 2010, 05:17:32 pm »
sul fatto dell'antimateriale nessun dubbio..... sul fatto che sulla stessa distanza parlo 1600/1700 metri siano uguali.... no, il .408 e' molto piu' preciso, li ho visti all'opera tutti e due e in quanto a precisione il .408 ne esce meglio....... se poi si guarda cosa fa un .50 quando raggiunge un bersaglio....embe'........devastante, considerando che spara anche munizioni perforanti, incendiare, esplosive...  che sia di nicchia di sicuro ma su quello hanno uomini e capacita' per utlizzarlo al meglio..
Ho avuto occasione di vedere all'opera un po' di operatori di corpi differenti, al di la delle singole conoscenze, una cosa che ha contraddistinto tutti e'.... il dito dietro al grilletto, che poi alla fine e' quello che fa la differenza.

*

M

  • Visitatore
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #24 il: Novembre 10, 2010, 07:22:12 pm »
..... il .408 e' molto piu' preciso ....

.... il dito dietro al grilletto, che poi alla fine e' quello che fa la differenza.

Beh , si , tecnicamente si , ma in merito alla precisione credo che quella del .50 possa bastare se sparato in un'arma di livello tipo il Tac-50 , in merito al dito dietro il grilletto , pura verita' , niente da aggiungere .

M.out

*

1moa

  • Full Member
  • ***
  • 798
  • Che il Signore mi protegga dall'ira di un uomo tra
    • www.italiangallinagoshooting.org
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #25 il: Novembre 10, 2010, 07:59:06 pm »
Un tiro operativo antiuomo "garantito" oltre i 1000/1200 mt lo trovo abbastanza esagerato per qualsiasi calibro, troppe variabili meteo.
Il 408 ha palle monolitiche e basta, cosa che ne riduce la flessibilità operativa.
Per quanto i reparti speciali abbiano grande varietà di scelta in fatto di armi penso che quando debbano trasferirsi in teatro scelgano armi che in base al munizionamento possano garantire la massima polivelenza (sempre a parità di precisione). E' indubbio che un .50 di precisione ne esce vincitore, sia come antiuomo che come antimateriale.
Tengo a precisare che oltre i 1000 mt si parla di antimateriale e non di antiuomo.
Il tiro operativo militare o di polizia è ben differente dal tiro in poligono.
Tra noi ci sono tiratori che ai 300 mt in poligono sono capaci di mettere 5 colpi in 4/5 cm, poco più di un occhio, ma in un tiro operativo un operatore serio ti garantisce un tiro chirurgico  massimo 150/200 (e gia esagero) mt. Lo stesso operatore che in situazione operativa non andrebbe oltre i 150/200 mt in un tiro chirurgico, in poligono farebbe mouche ai 300 mt, ma in strada/teatro la situazione sarebbe molto diversa.
 Stress, variabili meteo, nemico in osservazione o in ricerca dello sniper etc etc etc.
Il tiro antiuomo oltre i 1000/1200 mt in situazione operativa è un po troppo ottimistico,  è più corretto parlkare di antimateriale, terreno di elezione del .50 con le Raufoss.
Che poi il 408 sia un ottimo attrezzo sportivo capace di dare ottime soddisfazioni è cosa sicura e garantita, magari me lo potessi permettere.
Il RIAM è una realtà molto giovane che si sta ritagliando un suo spazio nel mondo delle SF.
Come i giovani deve farsi ancora delle spalle robuste, ma ha personale valido.

*

M

  • Visitatore
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #26 il: Novembre 12, 2010, 10:07:57 am »
Il tiro operativo militare o di polizia è ben differente dal tiro in poligono.
Stress, variabili meteo, nemico in osservazione o in ricerca dello sniper etc etc etc.

Vero , pero' non mi considerare situazioni dove lo sniper deve sganciarsi , e' ovvio che se e' inseguito , se ci sono cani in caccia ecc. ecc. la priorita' e' rompere il contatto ....

Il tiro antiuomo oltre i 1000/1200 mt in situazione operativa è un po troppo ottimistico

Diciamo oltre i 1.500 metri , ci sono tantissimi casi di ingaggi intorno ai 1.500 metri , non voglio considerare tiri "oltre" perche' sono solo da Guinness dei primati  :)

Che poi il 408 sia un ottimo attrezzo sportivo capace di dare ottime soddisfazioni è cosa sicura e garantita, magari me lo potessi permettere.

Niente da dire sul tiro sportivo .

Il RIAM è una realtà molto giovane ..........ma ha personale valido.

Verissimo , ma avere i fondi non autorizza a fare acquisti sbagliati , e si che sia il 9° che il GIS che il RIAM di acquisti sbagliati ne hanno fatti diversi .

M.out

*

Pippo

  • Newbie
  • *
  • 39
Re:BCM Extreme .408
« Risposta #27 il: Novembre 28, 2010, 11:53:56 am »
Citazione
a parte quello che e' stato scritto ..... ma siamo poi sicuri che sia stato adottato ?

 :-X